Mangiatori di uova, mostre, gare e pentolaccia alla Sagra e Palio dell'Uovo

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Tredozio
  • Quando
    Dal 21/04/2019 al 22/04/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    5 euro
  • Altre Informazioni

A Tredozio il 21 e 22 aprile torna, per la 56^ edizione" la Sagra e Palio dell'uovo.

La sagra rinnova l'antica usanza della battitura delle uova sode che si svolgeva nella vicina Parrocchia di Ottignana il lunedì di Pasqua. Risalente a tempi antichi, la battitura delle uova sode era ed è ancora diffusa in altri centri d'Italia, come rituale propiziatorio alla primavera. La sagra si contraddistingue inoltre per il campionato nazionale di mangiatori di uova sode.

Durante la sagra ha luogo l'allestimento di mostre di vario tipo (di artigianato, artistiche, fotografiche), spettacoli con artisti di strada, giochi che coinvolgono il pubblico (la classica pesca nell'uovo gigante, la pentolaccia); degustazione prodotti tipici (tutti a base di uova) presso gli stand gastronomici della Pro Loco: tagliatelle, frittate e dolci. 

Soggetto unico ed esclusivo delle gare del palio è l'uovo, sia crudo che sodo; le gare che concorrono alla conquista del Palio sono quattro come i Rioni: la più spettacolare resta senza dubbio la "battaglia delle uova" crude, che vede contrapposte a rotazione le coppie dei Rioni in un incontro di abilità e precisione, con il lancio di 600 uova per ogni tornata. Non meno divertenti e spettacolari sono la gara "dell'uovo nel pagliaio" con la ricerca di circa 200 uova sode nascoste in un capiente pagliaio , la gara "dell'uovo in bersaglio" con il lancio di uova crude verso un maxi bersaglio con la squadra avversaria protesa ad arrestarne la corsa con una pala di legno ed infine la gara "del tiro alla fune" sull'argine del fiume con le due squadre posizionate sulle rive contrapposte.

I giochi della Pasqua si chiudono in piazza con la Disfida del 14°Palio Femminile che i 4 Rioni si sfidano sulle 4 gare, “dall’uovo nel pagliaio, all’uovo guancia-guancia”.
Il 22 aprile arriva il Palio di Pasquetta, il vero classico con il suo spettacolo elettrizzante che non tradisce mai le attese. Tutto inizia alle ore 15,00 partendo dalla via Dei Martiri per giungere in piazza Vespignani con la festosa sfilata dei gruppi rionali, sempre ricca di personaggi per la votazione della giuria. Al termine della sfilata, ogni Rione proclama la sfida vs i Rioni rivali con le squadre scese nel campo di gara nell’alveo fluviale antistante la piazza. Si gareggia sulle 4 gare: “l’uovo al bersaglio, l’uovo nel pagliaio, il tiro alla fune e la battaglia delle uova” che uniscono: abilità, precisione, forza; nonché strategia e fortuna occasionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 11 giugno 2020
    • PalaGalassi
  • Piccolo a chi? Un webinar per conoscere e amare i cani di taglia piccola

    • 10 giugno 2020
    • online
  • Riapre la mostra "Violini d'autore" di Ezia di Labio ad Arte al Monte

    • Gratis
    • dal 22 maggio al 14 giugno 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento