Un nuovo sabato dedicato ai bambini in centro a Forlì

Uno spazio in cui esprimere tutta la propria fantasia, un pomeriggio per disegnare, colorare, comporre quello che passa per la testa. Dalle 15 alle 19,30 i bambini della città giocheranno con loro in uno spazio dedicato

Uno spazio in cui esprimere tutta la propria fantasia, un pomeriggio per disegnare, colorare, comporre quello che passa per la testa. Dalle 15 alle 19,30 i bambini della città giocheranno con loro in uno spazio dedicato, pensato dagli operatori del centro storico insieme a Forlì nel Cuore.Per loro ogni sabato di primavera, fino al 26 maggio, il centro di trasforma nel regno dei più piccoli, con Forlì Città dei Bimbi.

L’area dei Giardini Orselli, nei pressi di piazza Cavour, ogni settimana si riempie di giochi, di truccabimbi ed animatori, dando vita a villaggi di fantasia sempre diversi, in cui i piccoli possono dare libero sfogo alla loro creatività e trascorrere alcune ore in libertà, divertendosi.

Sabato a partire dalle 15 nell’area adiacente Piazza Cavour ci sarà un vero e proprio laboratorio creativo, per dare spazio all’immaginazione dei piccoli. Disegni, composizioni, applicazioni come collage, attack… materiali ed accessori saranno messi a disposizione dagli animatori e gli educatori de La Tartaruga Service stimoleranno la fantasia dei bambini per scoprire insieme cosa può si creare con pochi e semplici strumenti. In caso di pioggia il laboratorio, si terrà al coperto, presso il negozio Babylon, pronto ad accogliere i bambini dai 3 ai 10 anni nei locali di via Giorgio Regnoli, 33.

Sempre e solo il sabato, torna anche il Trenino dei Piccoli: a partire dalle ore 15 e fino alle 19, è prevista una partenza ogni 30 minuti in via delle Torri, proprio davanti ai Giardini Orselli, con diverse fermate nell’ambito di un percorso circolare che attraversa il centro storico. I coupon validi per un giro a bordo (bambino e adulto accompagnatore) possono essere ritirati in uno dei 160 negozi aderenti a Forlì nel Cuore. A bordo del veicolo questo sabato ci sarà personale della Polizia Municipale che proporrà una lezione/gioco di educazione stradale, per insegnare loro le nozioni base per chi si muove nella strada. Sempre a cura del corpo del Comando di Forlì, presso i Giardini Orselli, ci sarà anche un gazebo informativo in cui sarà disponibile il simulatore di guida per velocipedi destinato ai bambini delle scuole elementari e verrà distribuito lo zucchero filato. In caso di maltempo, sia il trenino che il corso a cura della polizia municipale saranno annullati e rimandati ad un altro sabato.

Infine, per chi vuole trascorrere il pomeriggio tra colori e attività manuali, presso il negozio Momini di corso Diaz 63, c’è il laboratorio Piccola Macchia, dove i bimbi potranno cedere alla tentazione di sporcarsi senza freni!

L’iniziativa Forlì Città dei Bimbi rientra nel progetto sperimentale della Legge 41/97 con cui la Regione Emilia Romagna ha destinato al Comune di Forlì fondi per iniziative di valorizzazione del Centro Commerciale Naturale cittadino che sono attuate attraverso Forlì nel Cuore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento