Una serata per ricordare lo scomparso Ubaldo Marra

E’ ormai un anno che Ubaldo Marra non c’è più. Un personaggio pubblico molto conosciuto e stimato che ha operato sempre con impegno ed abnegazione nella nostra città, con incarichi anche di grande responsabilità, nel mondo della politica, della cultura, dell’economia e del sociale.  E i suoi familiari, i suoi tanti amici, vogliono ricordarlo tutti insieme domenica con una serata alla Vecchia Stazione di Forlì, via Monte Santo 20, dalle ore 20.45 in poi. Una serata fatta di parole, musica e immagini, per ripercorrere insieme alcuni momenti della vita di Ubaldo, ma specialmente quelli riferiti  agli ultimi anni della sua vita che lo hanno visto protagonista in una grande e bella opera di impegno sociale per i bambini delle favelas brasiliane.

Parole che seguiranno la traccia segnata da una famosa massima tratta da “Il Piccolo Principe”: Non so dove vanno le persone quando scompaiono, ma so dove restano. Musiche che saranno il filo conduttore di tutta la serata, proposte dalla band “ Ageless”, tutti amici di famiglia, con  sonorità dal country-rock al folk-blues. Immagini montate ed elaborate da Luca Caldi che saranno  proiettate su schermo gigante che ricordano il grande impegno profuso da Ubaldo tramite l’Associazione For Meninos, un progetto per sostenere i bambini delle favelas di Peruibe, San Paolo, Brasile. Una serata che sarà quindi l’occasione per raccogliere contributi a favore di questa Associazione, che vuole proseguire nel tempo e con lo stesso impegno il lavoro avviato da Ubaldo Marra. Per informazioni : 342-9990374

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...