Weekend di relax: benessere alle terme, specialità piemontesi, tartufi e tanto altro

Questo weekend si festeggiano i 50 anni della Fugarena di Terra del Sole, si può curiosare fra le bontà piemontesi, scoprire gli origami e non solo! Ecco gli eventi più interessanti del fine settimana

Anche questa settimana volge al termine e si avvicina il weekend: con queste temperature decisamente autunnali - finalmente! - che cosa si può fare? Ecco qui per voi gli eventi del weekend a Forlì e dintorni!

Weekend: gli eventi imperdibili

Weekend di bontà

Sabato e domenica Cioccolato, formaggi, vino e altre bontà al Mercatino Regionale Piemontese; domenica Torte e biscotti fatti in casa per la storica scuola dell’infanzia forlivese, Sapori del territorio e antichi mestieri alla Sagra del Tartufo Bianco del Bidente, Cocktail, piatti tipici e mercatini alla sagra "Non solo Kiwi"

Cosa fare a Rimini questo weekend

Weekend di musica e teatro

Voglia di musica? Sabato si può scegliere fra Musica e arte con l'Intercity Gospel Train Orchestra e le opere di Marco Vignazia, un concerto dedicato a Cedar Walton per l'Emilia Romagna Jazz Orchestra e Si canta per la Croce Rossa: Anna Falchi regina di "Dammi un la...". Domenica all’Area Sismica I “suoni spettrali” di Jaimie Branch.

Per chi ama il teatro, sabato si può scegliere fra il musical "Heathers" e lo spettacolo "Il funerale di Papà".

Cosa fare a Ravenna questo weekend

Weekend di natura, benessere, sport

Venerdì il ciclo di conferenze sanitarie prosegue con lo psicologo Luca Proli, mentre sabato è dedicato alla prevenzione del tumore al seno. Ancora sabato, si parla dello sport come inclusione e si presenta il Premio Girolamo Mercuriale, mentre per chi ha voglia di avventura c'è un'escursione per ascoltare l'ululato dei lupi!

Sabato e domenica si impara l'architettura del viver bene, mentre domenica è in programma un trekking a contatto con la natura fra racconti di viaggio e suggestioni indiane.

Cosa fare a Cesena questo weekend

Weekend di mostre e cultura

Venerdì si parla di Lingue straniere: una serata per imparare e conoscere nuove culture, oppure si può scoprire la Vita e società a Forlimpopoli nell’anno dell’Unità d’Italia. Sabato si tiene una conversazione con i fotografi Pio Tarantini e Cosmo Laera e domenica Monica Guerritore presenta il suo libro "Quel che so di lei".

Sabato e domenica sono i primi giorni di "Linee di rigenerazione", una settimana per scoprire e dare nuova vita al quartiere.

Domenica, nella cornice della Fugarena di Terra del Sole, visita guidata tra riti e antichi mestieri della Romagna.

Sempre domenica, inaugura la mostra per il sessantesimo Premio Campigna e si conclude la mostra Il potere dei senza potere. Interrogatorio a distanza con Vàclav Havel.

Continuano le mostre "Nigthscapes", la mostra fotografica di Luca Campigotto, "Siamo tutti figli di questo mondo, riflessi della stessa umanità": mostra fotografica alla Galleria del Canale, Dopo Singapore torna in Romagna la mostra fotografica “Gradazioni di luce”, Luca Freschi inaugura la nuova stagione di Arte al Monte, "L'eterno femminino": la pittura forlivese esalta la donna, Un'esplorazione dei castelli romagnoli attraverso le "vedute" di Giordano Severi, Arte e gioco. Gli scatti di Giorgio Busignani in pediatria, "Storie e materia, metafore in gioco": mostra fotografica alla Pediatria del Morgagni-Pierantoni e "Forlì Città Educativa", storie di asili e della città nel Novecento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

Torna su
ForlìToday è in caricamento