"Pancia mia fatti capanna": il primo weekend di agosto è all'insegna di sagre e specialità romagnole

Premilcuore festeggia nel fine settimana il trentesimo della sagra del cinghiale, con stand gastronomici che proporranno varie prelibatezze, il tutto accompagnato da intrattenimento musicale

Il primo fine settimana di agosto all'insegna del gusto. Torna sabato l'atteso appuntamento con la Notte bianca del Cibo italiano per celebrare la nascita di Pellegrino Artusi, nato a Forlimpopoli nel lontano 1820. Nell'avvicinarsi al bicentenario, Forlimpopoli come ogni anno accoglie nel suo centro spettacoli, mostre e degustazioni per festeggiare la ricorrenza del suo illustre cittadino.

Ma non è il solo appuntamento che celebra il buon cibo. Premilcuore festeggia nel fine settimana il trentesimo della sagra del cinghiale, con stand gastronomici che proporranno varie prelibatezze, il tutto accompagnato da intrattenimento musicale. A Borgo Sisa c'è il quarantesimo appuntamento con la tradizionale Festa de L'Unità, con cucina tradizionale romagnola negli stand gastronomici, con specialità come rane, cinghiale e lumache e pizza. Non mancano piano bar, giochi, pesca gigante e musica, dalle 21 sul palco centrale e nell’area piano bar.

Si gustano piatti prelibati anche alla Sagra della Tagliatella di Portico di Romagna dalla sera di sabato a domenica, con doppio appuntamento a pranzo e a cena. Sabato invece si ripresenta, dopo il rinvio per maltempo, la sfida a chi mangia più arancini al centro sportivo di Fratta Terme.

A Galeata è il fine settimana della festa della Madonna dell’Umiltà. Non solo momenti di preghiera e riflessione, ma anche divertimento al gusto di piadina e tortelli alla lastra. Sabato, nel campo adiacente la casina di legno Rio del Sol di Forlì, in via dei Sabbioni, va in scena la prima Agrifest organizzata dall’azienda agricola faentina in collaborazione con la cantina La Sabbiona.

Il weekend di Cesena

Il weekend di Ravenna

Il weekend di Rimini

Yoga, campane tibetane e specialità indiane saranno i protagonisti di un "Viaggio in Oriente" a Dovadola in piazza Berlinguer. All'Agriturismo Campo Rosso di Civitella (Via Buggiana 146) appuntamento sabato alle 19.30 con IncontrArti, evento che unisce pittura, musica ed enogastronomia, dando vita a un piacevole dialogo tra performance artistiche e culinarie.

Domenica, alle 17, nella saletta riunioni nella canonica della Chiesa di Valdinoce (Meldola) si tiene la presentazione con slide/diapositive dal titolo "Miniere di zolfo in Romagna – breve viaggio nel mondo dello zolfo: com'era, com'è" curata da Davide Fagioli. Sempre domenica parte una particolare caccia al tesoro tra Natura e tecnologia, una gara di orienteering con tablet alla mano, pronti al riconoscimento delle varie specie di piante che popolano il Giardino d’estate di Valbonella. Appuntamento alle 10.30.

 


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Trovato nel fosso con la bici: a dare l'allarme un passante

Torna su
ForlìToday è in caricamento