Forlì celebra la patrona tra tradizione e devozione: è il weekend della Madonna del Fuoco

Inoltra torna per tutto il weekend al Diego Fabbri la stagione di prosa con "Il seduttore", a firma proprio di Diego Fabbri, per la regia di Alessio Pizzech e con protagonisti Roberto Alpi, Laura Lattuada, Isabel Russinova e Agnese Nano

Protagonista assoluta del fine settimana sarà la patrona di Forlì, la Madonna del Fuoco a cui è dedicata tutta la giornata di domenica in centro storico con le tradizionali bancarelle che tornano ad animare piazza Saffi e dintorni con saporti e profumi tipici, più importante di tutti quello della piadina della Madonna del Fuoco. Si terranno anche diverse celebrazioni religiose in cattedrale, alla presenza dell'originale quadro raffigurante la patrona. La città di Forlì è celebrata anche alla Fiera dove, contestualmente alla Fiera del collezionismo, verrà presentata ufficialmente la medaglia dedicata a "Forlì città europea dello sport 2018".

MANIFESTAZIONI - Tutto pronto per la ricorrenza della Madonna del Fuoco, patrona di Forlì che quest'anno cade di domenica: dalle 8 alle 20, per tutto il centro storico saranno disposte oltre 200 bancarelle, mentre nel santuario a tutte le ore sarano svolte messe e funzioni religiose. Torna la Urban Night Trail la gara podistica e camminata ludico-motoria non competitiva organizzata da CavaRei. Per entrare nel vivo del Carnevale arriva un’occasione in cui si potranno sfoggiare stravaganti maschere e costumi alla secolare tradizione che si terrà nello storico palazzo Ordelaffi, il "Casanova Grand Ball".

FIERA - Nel quartieri fieristico di Forlì questo weekend doppia attrazione: si svolgerà infatti la Fiera del collezionismo con stand di francobolli, medaglie e anche un angolo dedicato ai fumetti. Nel contesto di questo appuntamento si terrà anche la presentazione ufficiale della medaglia dedicata a "Forlì città europea dello sport 2018".

TEATROTorna per tutto il weekend al Diego Fabbri la stagione di prosa con "Il seduttore", a firma proprio di Diego Fabbri, per la regia di Alessio Pizzech e con protagonisti Roberto Alpi, Laura Lattuada, Isabel Russinova e Agnese Nano. Il sabato alle pomeriggio si svolgerà come di consueto l'incontro con gli artisti nel foyer del teatro.  Al teatro Mentore di Santa Sofia arriva "Cabaret" un musical ambientato nella Berlino pre guerra portato in segna dalla compagnia Teatro delle Forchetta con la regia di Stefano Naldi.

Nell’ambito del programma coordinato in occasione del “Giorno della Memoria 2018”, sabato al Teatro Testori (via Vespucci 11) verrà rappresentato lo spettacolo in ricordo di Anna Frank intitolato “Tra le pagine del mio diario”. Protagonisti sul palcoscenico saranno gli studenti delle classi terze della Scuola Media “P. Zangheri”

Proseguono gli appuntamenti con “A Teatro in Famiglia” al Dragoni di Meldola e per il secondo appuntamento della rassegna, ad andare in scena sarà la compagnia Teatro delle Briciole con Gretel e Hänsel. Sempre sul filone del teatro dedicato ai più piccoli, al teatro Il Piccolo di Forlì la compagnia Fratelli di Taglia sarà protagonista del palcoscenico con lo spettacolo "Il viaggio di tartaruga Tranquilla Piepesante".

INCONTRI - Domenica "I Pomeriggi del Bicchiere" ritornano a Bertinoro al Teatro dell'ex seminario (si accede da Piazza Ermete Novelli), dove rimarranno fino all'ultimo appuntamento della rassegna, previsto per l'11 marzo.

CONCERTI - L'Area Sismica accoglie sul suo palco un'artista internazionale che torna in Romagna dopo 20 anni: si tratta del giapponese Otomo Yoshihide che tra le sue innumerevoli produzioni conta anche le colonne sonore di più di 70 film.

MOSTRE - Continua a Predappio Alta l'incanto del "Presepe artistico delle grotte della Solfatara" con scene bibliche suggestive, statue meccaniche, musiche, luci e scenografie d'impatto. La Galleria Stopponi di Santa Sofia accoglie una raccolta di fotografie del fotografo, originario della cittadina, Giovanni Valbonesi, scattate in tutta la valle del Bidente durante il secondo dopoguerra. “Se fossi costretto a lasciare il tuo paese che cosa faresti?”, su questa domanda si basa la mostra interattiva “In fuga dalla Siria” nel Chiostro di San Mercuriale sino al 4 febbraio. In occasione delle festività della Madonna del Fuoco le sale espositive di Arte al Monte, ospiteranno come di consueto una mostra dedicata all'arte sacra delle icone.

CINEMA -  Ecco tutti i film nelle sale.

Gli eventi dalle altre città
CESENA - RAVENNA - RIMINI
(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Feroce scazzottata in centro storico, ragazzo in coma al "Bufalini"

Torna su
ForlìToday è in caricamento