Romagna Acque e il turismo ambientale: nuove opportunità per i visitatori

L’accordo tra Romagna Acque e l’Associazione consentirà di offrire al pubblico una più moderna ed esauriente fruizione delle numerose ed affascinanti esperienze culturali e naturalistiche che l’invaso offre ad un pubblico sempre più vasto

Svolta nella gestione dei servizi museali, di ricezione turistica e di educazione ambientale offerti abitualmente dalla società. Per sei anni ad occuparsene saranno direttamente il gruppo Maggioli modulgrafiche e la Cooperativa Atlantide, che hanno  costituito appositamente una Associazione temporanea d’impresa risultata vincitrice del bando pubblico. L’accordo tra Romagna Acque e l’Associazione consentirà di offrire al pubblico una più moderna ed esauriente fruizione delle numerose ed affascinanti esperienze culturali e naturalistiche che l’invaso offre ad un pubblico sempre più vasto.

E’ particolare non secondario che tale opportunità nasca da una intesa, difficilmente ipotizzabile solo qualche anno addietro, tra una cooperativa ravennate a vocazione ambientalistica ed una dei più consolidati gruppi industriali riminesi che va ampliando la propria missione verso una più ampia visione culturale. “Una intesa virtuosa tra esperienze diverse che contribuisce anche a consolidare quella idea di collaborazione su scala romagnola di cui Romagna Acque rappresenta storicamente esempio tangibile”, afferma il presidente di Romagna Acque, Tonino Bernabè. "Soddisfazione e fiducia" sugli esiti della nuova iniziativa è stata espressa dal presidente Paolo Maggioli e da Andrea Quadrifoglio, leader di Atlantide.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

  • Arriva la neve di Santa Lucia, il parere dell'esperto: ecco ci attende nelle prossime 48 ore

  • Un sushi in salsa romagnola: dopo le cene a domicilio la famiglia decide di aprire un ristorante

  • "Volevamo avere qualcosa di nostro": tutta la famiglia si rimbocca le maniche ed apre un bar

  • Anziano trovato in mezzo alla strada morto con la sua bici in terra

Torna su
ForlìToday è in caricamento