L'alito caldo del vento fa impennare le temperature su valori anomali

Nei prossimi giorni, informa l'Arpae, "la presenza di un campo di alta pressione manterrà condizioni di tempo stabile"

È stata una domenica all'insegna di temperature nettamente superiori alle medie stagionali. Un clima decisamente mite, con la colonnina di mercurio oltre i 14 gradi alle 23, per effetto della ventilazione dai quadranti meridionali. A Modigliana la raffica più intensa è stata di 69 km/h, mentre al Passo della Valla di 78.9. Nella fascia collinare e montana la Protezione Civile aveva diramato un'allerta per vento. Lunedì la rotazione dei venti dai quadranti occidentali determinerà una flessione del campo termico, che sarà compreso tra 10 e 12 gradi. Nei prossimi giorni, informa l'Arpae, "la presenza di un campo di alta pressione manterrà condizioni di tempo stabile con temperature minime intorno a -1/-2 gradi e massime intorno a 10/11 gradi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Chiamiamo ma Alea non viene a svuotare i bidoni": la protesta delle utenze aziendali

  • Cronaca

    Aeroporto, la Regione rompe gli indugi: pronta a metterci 12 milioni per gli investimenti

  • Cronaca

    Per il secondo anno salta il Carnevale in piazza Saffi: troppa burocrazia per le associazioni

  • Cronaca

    Forlì, guida alla città: quali sono le dieci cose assolutamente da visitare

I più letti della settimana

  • Alea Ambiente, approvate le tariffe 2019: si attende il via libera definitivo. Ecco quanto si risparmierà

  • Tremendo scontro a Due Palazzi, quattro feriti di cui due gravi

  • Nuovo polo commerciale all'uscita dell'A14: due grandi negozi come il 'Globo', ristoranti e fast-food

  • Il marito non torna a casa, la moglie fa la macabra scoperta: trovato morto nell'orto

  • Densa nuvola di fumo nero in cielo fa scattare l'allarme

  • Dagli scavi di Piazzale della Vittoria emerge una "pagnotta" di duemila anni fa: al via le analisi

Torna su
ForlìToday è in caricamento