Meteo, settimana col sole. Poi possibile colpo di coda dell'inverno e temperature sotto media

I prossimi giorni serviranno per confermare o ridimensionare questa linea di tendenza

L'inverno nel bel mezzo della primavera. Da giorni i modelli matematici ipotizzano scenari piuttosto freddi, con discrete probabilità di un periodo sotto la media per quanto riguarda le temperature, che nelle evoluzioni più estreme potrebbero portare ad un episodio invernale intenso. Il cambio di circolazione atmosferica, con l'ingresso di correnti fredde dall'est Europa, innescato dalla risalita dell'alta pressione in sede atlantica verso latitudini settentrionali, si materializzerebbe con l'inizio della terza decade di marzo, tra il 22 e il 24. I prossimi giorni serviranno per confermare o ridimensionare questa linea di tendenza.

La settimana trascorrerà all'insegna del tempo stabile e soleggiato, con temperature massime tra 14 e 18°C e le minime frizzanti, con valori anche al di sotto dello zero nelle aree rurali. Venerdì, annuncia il servizio meteorologico dell'Arpae, "un minimo depressionario sul bacino del Mar Tirreno in movimento verso nord darà luogo a precipitazioni sui rilievi appenninici centro-occidentali nelle ore pomeridiane e serali; nelle giornate di sabato e domenica l'arrivo e l'approfondimento di una saccatura atlantica manterrà ancora condizioni di tempo perturbato, con piogge sparse e di carattere intermittente su tutto il territorio regionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, si legge nel bollettino di venerdì scorso, "sembra probabile che un vasto promontorio anticiclonico si espanda sull'Europa centro-settentrionale favorendo la discesa di una masse d'aria continentale relativamente fredda verso il Mediterraneo orientale. Ne risentirà probabilmente anche la nostra regione, con temperature che tenderanno a calare sensibilmente, portandosi su valori al di sotto della media climatologica. Saranno possibili anche alcuni episodi di precipitazione, ma i quantitativi nel complesso si prospettano inferiori alla norma del periodo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento