Tregua maltempo, alba soleggiata e frizzante. Ma all'orizzonte incombono nuovi temporali

La mattinata di giovedì si è aperta con un'alba soleggiata e frizzante: a Forlì la temperatura minima è stata di 17,1°C alle 6, ma nel forese la colonnina di mercurio è oscillata tra 14 e 16°C

Piogge, fulmini e tuoni concedono una tregua dopo 48 ore d'intensa instabilità sulla Romagna. La mattinata di giovedì si è aperta con un'alba soleggiata e frizzante: a Forlì la temperatura minima è stata di 17,1°C alle 6, ma nel forese la colonnina di mercurio è oscillata tra 14 e 16°C. Il maltempo ha spazzato via il caldo africano, riportando condizioni di normalità dopo diverse giornate con temperature abbondantemente oltre i 30°C e afa.

Venerdì il servizio meteorologico dell'Arpae prevede nuvolosità variabile, mentre durante le ore centrali della giornata sviluppo lo nubi cumuliformi sul crinale potrà dare luogo a rovesci e temporali sparsi. In serata tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dal settore nord-orientale. La giornata di sabato esordirà con nuvolosità variabile con rovesci e temporali sparsi, con tendenza ad una rapida attenuazione dei fenomeni. Le temperature minime oscilleranno tra 22 e 24°C, mentre le massime tra 26 e 28°C. Domenica è attesa nuvolosità variabile, ma senza precipitazioni.

 

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento