Mercato auto: il diesel si conferma la scelta preferita degli italiani

Anche nel 2019 è cresciuta la quota delle auto diesel usate, mentre cala il dato nei nuovi acquisti

No passano di moda le auto diesel. Stando inatti ai dati elaborati dal Centro Studi di AutoScout24 e dall’Aci, le vetture diesel si confermano ancora una volta la scelta preferita nel mercato dell'usato in Italia.

La quota di mercato dei modelli usati diesel è stata infatti, nel 2019, del 51,1%, con una crescita del 3,3% rispetto all’anno precedente.

In netto contrasto, invece, è il dato relativo al mercato del nuovo che ha invece registrato un netto calo, con una contrazione del 22,2% rispetto al 2018.

Dai dati raccolti dal Centro Studi di AutoScout24 arrivano inoltre altre informazioni sul mercato dell'usato; la spesa media nel 2019 per l'acquisto di un'auto di seconda mano è stata di 13.715 euro. Dato inferiore a quello di altri Paesi europei. Inoltre la provincia dove si spende di più è quella di Trieste con 15.695 euro.

L'età media delle vetture vendute è di 8,2 anni, mentre il modello più richiesto è la Volkswagen Golf.

Concludiamo con alcuni dati relativi al mercato dell'usato delle auto ibride e con alimentazione esclusivamente elettrica. Un mercato ancora di nicchia pari all’1,1% per le auto ibride e allo 0,3% per le elettriche del totale delle auto usate.

Il modello più richiesto tra le ibride è la Toyota Auris, mentre tra le elettriche spicca la Tesla Model S.

Accessori in auto: i prodotti più venduti sul web

Michelin Raschietto per ghiaccio

Spray Antighiaccio Arexons

Liquido lavavetri inverno Arexons

Kit pronto soccorso
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, frenano i contagi nel Forlivese. Ma si segnala un morto in più in città

Torna su
ForlìToday è in caricamento