Elezioni, dal partigiano ai giovani studenti: tutti i candidati de L'Alternativa per Forlì 

Durante la serata Mattia Rossi, portavoce della lista, ha sottolineato le caratteristiche della “lista totalmente paritaria con 26 candidati, 13 donne e 13 uomini, e un’età media di 44 anni, dal partigiano Giovanni Nanni, brigata Garibaldi, a Filippo Servadei, studente, classe 1998

Una sala gremita ha accolto la presentazione dei 26 candidati della lista l’Alternativa per Forlì lunedì nella Casa del Popolo del Ronco. Durante la serata Mattia Rossi, portavoce della lista, ha sottolineato le caratteristiche della “lista totalmente paritaria con 26 candidati, 13 donne e 13 uomini, e un’età media di 44 anni, dal partigiano Giovanni Nanni, brigata Garibaldi, a Filippo Servadei, studente, classe 1998”. Veronica San Vicente ha espresso soddisfazione per il fatto che i candidati e le candidate “rappresentino le forze vive della città, i movimenti di difesa dei diritti delle donne, dei migranti, dei lavoratori, dell’ambiente. In lista ci sono lavoratori del sociale, dello sport, della sanità, della formazione e della cultura, pensionati e anche precari e disoccupati, che vivono la difficile condizione del lavoro nel nostro paese. Una lista fatta di persone che vivono la città, ne conoscono i bisogni, i problemi, le aspirazioni. La squadra migliore per restituire rappresentanza alle tante e tanti che l'hanno persa e non hanno più fiducia nella politica".

I candidati

I candidati sono Mattia Rossi (libero professionista), Chiara Mancini (studentessa), Giulio Marabini (avvocato), Elisa Fiorini (impiegata ente formazione professionale), Lorenzo Visani (studente), Chiara Firinu (dipendente patronato), Gaetano Avallone (insegnante), Chiara Scarpellini (social media manager), Fabrizio Xavier Molina Espinoza (studente), Gaia Mattioni (front office), Giovanni Nanni (partigiano), Francesca Mattioni (insegnante), Filippo Servadei (studente), Silvia Guttuso (libera professionista), Luca Bentivogli (dipendente nel settore privato), Laura Foschi (dipendente universitaria), Filippo Rigotti (OSS), Silvia Elena Bonanini (studentessa), Kabir Canal (OSS), Antonio Fantini (pensionato, Coordinatore di quartiere), Mirca Bagattoni (infermiera), Carla Grementieri (ricercatrice e femminista), Mara Giovanna Gaetani (impiegata), Giorgio Adamo (pensionato), Luigi Ciani (disoccupato) e Rosalinda Francaviglia (coordinatrice sportiva).

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

Torna su
ForlìToday è in caricamento