Alluvione, emendamento di Di Maio al Dl Crescita: "Fondo da dieci milioni"

"Spero che possa incontrare il favore del Governo e della maggioranza; sono disponibile anche a rinunciare alla mia prima firma se questo è di ostacolo all’approvazione della misura"

Il deputato Marco Di Maio ha depositato mercoledì sera in commissione bilancio alla Camera un emendamento al “decreto crescita” che propone di istituire da subito un fondo di 10 milioni di euro da destinare a famiglie e aziende colpite dalla straordinaria ondata di maltempo che ha interessato la Romagna nei giorni scorsi. "Ho proposto anche la copertura, individuata in una riduzione dello stesso importo del Fondo per interventi strutturali di politica economica - spiega Di Maio -. Spero che possa incontrare il favore del Governo e della maggioranza; sono disponibile anche a rinunciare alla mia prima firma se questo è di ostacolo all’approvazione della misura. Quello che conta è mettere soldi a disposizione di chi ha subito gravi danni. Questa è un'occasione concreta per farlo, senza bandierine".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Trovato nel fosso con la bici: a dare l'allarme un passante

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento