Società, senza i costi dell'aeroporto sorride il bilancio di Livia Tellus

Il bilancio consolidato 2012 è stato presentato dal presidente di Livia Tellus Massimo Beleffi, dal Direttore Stefano Foschi, e dal consigliere Marzia Casadei

Ha chiuso con un utile d'esercizio di 2.361.256 euro Livia Tellus Governance, lo strumento organizzativo del Comune di Forlì nato nel 2011 mediante il quale l’ente locale partecipa nelle società, anche di servizio pubblico locale, rispondenti ai vari modelli previsti dalla normativa interna e comunitaria, al fine di garantire l’attuazione coordinata dell’azione amministrativa, nonché un’organizzazione efficiente, efficace ed economica nell’ordinamento dell’ente locale, nel perseguimento degli obiettivi di interesse pubblico di cui il Comune è portatore. Livia Tellus non è una semplice holding finanziaria ma fornisce anche servizi amminsitrativi e fiscali alle società partecipate di dimensioni mediopiccole.

Il bilancio consolidato 2012 è stato presentato dal presidente di Livia Tellus Massimo Beleffi, dal Direttore Stefano Foschi, e dal consigliere Marzia Casadei, che hanno annunciato le dimissioni direttore generale del Comune, Maurizio Caristia, venendo sostituito dal vice segretario municipale Alessandro La Forgia. Le società coinvolte nella Governance sono Hera Spa, Romagna Acque, Unica Rete, ForliFarma, Forlì Città Solare, Forlì Mobilità Integrata, Sapir, Techne e Fiera di Forlì. La società è riuscita a far fronte alle situazioni di difficile gestione, su tutte quella dell'aeroporto di Forlì, che aveva gravato nel bilancio 2011 con una perdita di un milione. Il budget previsto per il 2013 è di 2.796.393, mentre per il 2014 è di 2.503.017, dati che sono stati stimati con logiche prudenziali.

I dividendi nel 2012 sono stati di 3.399.395 (per Hera 1.968.990 euro, per Romagna Acque 545.605, per Unica Rete 781,840 euro, per Forlifarma di 93.377 euro, per Sapir di 9.582 euro), mentre per i successivi anni sono previsti in calo (2013 nel 3.107.877 e nel 2014 2.804.249). La differenza fra dividendi e utile è da imputare al costo per coprire l'esercizio provvisorio di Seaf e dalla svalutazione prudenziale della partecipazione in Start Romagna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Signori siete voi che votate questa sinistra ....

  • Io facevo parte della 2^ commissione comunale quando in aula veniva l'allora presidente Rusticali a dare notizie assurde, chi osava mettere in dubbio quanto veniva affermato era subito zittito dalla maggioranza. Mio malgrado debbo dire che è uno dei BLUFF che Forlì paga sempre con le persone che rimanganono senza lavoro.D'altronde basta gurdare quanto successo sul centro commerciale per rendersi conto del livello....

  • Già. Peccato per coloro che hanno perso il lavoro direttamente ed indirettamente (AVIS, Bar, Edicola, etc) ma presumo che questi utili verranno redistribuiti a loro ... Giusto NO?

  • Con tutti milioni persi e buttati .... Riapriamolo a con le palle e non per giro di poltrone magna soldi che l hanno ridotto così.... Se pensiamo a Rusticali..... Primario.... Sindaco .... Presidente aeroporto e tante altre cariche ..... Ma nella vita cosa sapeva fare di bene tra le tante??

  • Ma davvero? Se non fosse troppo volgare, verrebbe da gridare: GRAZIE AL CA**O!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inaugura in via Giorgio Regnoli la settima edizione di "Galleria a Cielo Aperto"

  • Cronaca

    Colpi di ascia contro il portone dei carabinieri: indagini sui vandalismi

  • Cronaca

    Furti nelle abitazioni, le indagini portano in un covo: trovata refurtiva per 38mila euro

  • Cronaca

    Raccolta differenziata, Civitella guida la classifica di Alea. A Forlì "secco" calato del 66%

I più letti della settimana

  • Errore nella differenziata, avviso rosso e bidone ancora pieno: "Ma non c'era tolleranza?"

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

Torna su
ForlìToday è in caricamento