Va in archivio l'ottava edizione della festa della Cgil: all'opera centinaia di volontari

La manifestazione ha visto alternarsi nei dibattiti ospiti del mondo politico, sindacale e della società civile di primo piano

Si è conclusa mercoledì sera l'ottava edizione di "Facciamo Quadrato", la festa della Cgil ospitata da sabato scorso al circolo Arci di San lorenzo in Noceto. La manifestazione ha visto alternarsi nei dibattiti ospiti del mondo politico, sindacale e della società civile di primo piano tra cui Laura Boldrini in collegamento Skype, Paolo Borrometi, Rossella Miccio, Marianna Aprile, Stefano Bonaccini, Luigi Giove, Susanna Camusso e Maurizio Landini.

"Oltre cento le volontarie e i volontari impiegati per la riuscita della festa, dalla preparazione fino alle cinque giornate - ricorda il segretario generale della Cgil di Forlì, Maria Giorgini -. Oltre duemila le presenze al ristorante che ha offerto piatti di cucina romagnola e piatti
speciali di pesce. Sala strapiena nei dibattiti pomeridiani di approfondimento su economia circolare, donne e lavoro e legalità. Ottime le presenze ai dibattiti su territorio e regione e una chiusura da record nella serata finale".

Da Giorgini un ringraziamento ad Anpi, Libera ed Emergency "che hanno collaborato alla riuscita della festa, alle giornaliste e ai giornalisti che hanno parlato di noi e alle tante cittadine e cittadini, lavoratrici e lavoratori, pensionate e pensionati che hanno scelto di condividere con noi momenti di riflessione e di convivialità. Infine un ringraziamento speciale va alle volontarie e ai volontari per lo straordinario contributo che anche quest’anno hanno dato per la riuscita della festa". L'appuntamento tornerà nel 2020 per la nona edizione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

  • La "Panda" diventa un'auto stupefacente: la droga era nascosta nel pianale, tre arresti

Torna su
ForlìToday è in caricamento