Via libera al bilancio previsionale: tagli per la manutenzione di polisportive e scuole

"La ratio - ha affermato l'assessore Emanuela Briccolani- è di intervenire sulla riduzione delle spese finanziate con gli oneri di urbanizzazione"

Il consiglio comunale di Forlì ha dato il via libera al bilancio provvisionale 2014 con 19 voti favorevoli e 9 contrari. "La ratio - ha affermato l'assessore Emanuela Briccolani- è di intervenire sulla riduzione delle spese finanziate con gli oneri di urbanizzazione". Sono stati tolti 100mila euro per la manutenzione straordinaria dei polisportivi comunali e altrettanti per quella di edifici scolastici vari. Rinviata la messa in sicurezza della rotatoria Zangheri-Mattei-Masetti per una spesa di 400mila euro, di cui 160 di contributi regionali.

Ci sono inoltre 100mila euro in meno per l'automazione degli uffici comunali. Ci sono 250mila euro in più per la manutenzione straordinaria degli immobili comunali, di cui 230 dalla Regione; e 480mila per il complesso di San Domenico. Con 19 voti favorevoli e 2 contrari (Forza Italia, Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle non hanno partecipato al voto), è passata anche la delibera che prevede l'acquisizione a titolo non oneroso di cinque immobili statali: si tratta di un'area di via Fratelli degli Esposti, dell'ex casa del fascio di Carpinello, di una porzione di terreno esterno al Secondo Ograi, dell'ex scolo Lama San Giorgio, e dell'ex scolo Fossatone. Non sarà acquisita invece la casa del fascio di Villa Selva.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Nel Forlivese solo Forlì e tre comuni preferiscono Bonaccini, l'entroterra è con Borgonzoni

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

Torna su
ForlìToday è in caricamento