Ramadan al centro islamico di via Fabbretti, il Comitato: "Amministrazione inconsistente"

A poche ore dalla chiusura del Ramadan il Comitato ODV Via Fabbretti-Foro Boario torna ad esprimere tutto il proprio disappunto

"La nostra amministrazione è apparsa inconsistente negli interventi su Via Fabbretti". A poche ore dalla chiusura del Ramadan il Comitato ODV Via Fabbretti-Foro Boario torna ad esprimere tutto il proprio disappunto per la mancata applicazione del provvedimento regionale che di fatto sanciva l'irregolarità dell’attività di culto al centro islamico.

"Purtroppo la situazione è rimasta tale e quale - evidenziano dal Comitato -. Anche quest’anno il Ramadan si è svolto in via Fabbretti con i noti numeri e disagi, in spregio al predetto provvedimento regionale. Ancora oggi, come gli anni scorsi, le istanze e segnalazioni pressochè quotidianamente rivolte all'amministrazione della città sono rimaste nei fatti prive di risposte: i problemi odierni (viabilità, vivibilità e quiete) sono nati nel periodo del sindaco Roberto Balzani e sono proseguiti (aggravandosi) nel periodo del sindaco Davide Drei".

"La nostra amministrazione è apparsa inconsistente negli interventi su via Fabbretti, dovendosi concludere che qui manca la volontà di operare concretamente per una soluzione ai reali ed oggettivi disagi vissuti. Il chè (se l’esito elettorale non invertirà la tendenza) rafforza la paventata (e non smentita) ipotesi dell'intenzione di concedere, a ridosso del centro di Forlì, il formale “via libera” (dopo quella di Via Masetti) ad una vera e propria seconda moschea cittadina in via Fabbretti, strada chiusa che non può sopportarne il carico urbanistico", concludono. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento