Castrocaro, assemblea pubblica sulla sicurezza: "Serve la videosorveglianza"

Filippo Turchi ha ribadito la necessità di "dotare il Comune di Castrocaro Terme di un sistema capillare di videosorveglianza

Intervenuto nel corso di un incontro pubblico promosso lunedì sera dall’amministrazione comunale Tonellato, il consigliere di minoranza Filippo Turchi ha ribadito la necessità di "dotare il Comune di Castrocaro Terme di un sistema capillare di videosorveglianza che funga da deterrente contro furti e violazioni della proprietà privata". "Un’arma in più, in mano alle forze dell’ordine e ai cittadini, da associare alla rete di controlli di vicinato che - secondo Turchi - è un buon punto di partenza per affrontare, senza minimizzarla, l’emergenza sicurezza anche nel nostro Comune".

Secondo Turchi "la messaggistica istantanea è indubbiamente uno strumento facile e concreto ma non è la soluzione. I castrocaresi possono dare un contributo, se volontario, ma non possono e non devono sostituirsi alla Giunta del nostro Comune che invece ha l’onere di attivarsi in prima persona per arginare l’emergenza furti. Come? Facendo ricorso a ordinanze contingibili e urgenti che il Sindaco può adottare per prevenire e contrastare, tra l’altro, le situazioni che favoriscono l'insorgere di fenomeni criminosi o di illegalità, quali lo spaccio di stupefacenti, l'accattonaggio con impiego di minori e disabili, o fenomeni di abusivismo, quale l'illecita occupazione di spazi pubblici, o di violenza, anche legati all'abuso di alcool o all'uso di sostanze stupefacenti".

"Improcrastinabile, lo si è già detto, è anche l’installazione di una rete integrata di videosorveglianza - conclude Turchi - di cui questa Giunta più volte si è riempita la bocca senza poi fare granché. Mi auguro che le prossime settimane siano decisive da questo punto di vista e che dalle parole si passi ai fatti".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    I "bravissimi" del Liceo, la storia di Arcadia: "Sogno di diventare ricercatrice medica e aiutare gli altri"

  • Cronaca

    Ladro viene scoperto dal proprietario di casa: dà un morso e scappa

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta nel fossato: gravi due anziani, lunghe code in A14

  • Cronaca

    Statale 67 chiusa con transenne e fuoco per derubare il distributore: modesto bottino

I più letti della settimana

  • Notte da far west: prima un muro di fuoco per bloccare la strada, poi l'assalto al distributore

  • Arriva la rinfrescata temporalesca: "Possibili grandinate con raffiche di vento"

  • Liceo Scientifico, i bocciati sono 40. Sui banchi della maturità saranno in 193

  • Scomparso da sabato, ricerche con sistemi infrarossi per gli elicotteri dell'Esercito

  • Un'altra discoteca in disuso cede il passo alla modernità: addio all'ex Fifty Five

  • Mucca imbizzarrita semina il caos, alla fine viene abbattuta: la protesta degli animalisti

Torna su
ForlìToday è in caricamento