Cgil, Gabriele Severi si dimette dalla segreteria Fiom: "Imperante passività"

"E' un gesto di protesta contro l’imperante passività che vi regna", commenta Severi

Gabriele Severi, Rsu Fiom di Marcegaglia, appartenente all’area programmatica d’opposizione in Cgil “Il sindacato è un’altra cosa”, ha rassegnato le dimissioni dalla segreteria Fiom-Cgil di Forlì. "E' un gesto di protesta contro l’imperante passività che vi regna - commenta Severi -. Comprendo lo stato gravissimo che attraversa il mondo del lavoro e dunque l’azione sindacale. Ma ignorare le problematiche dei lavoratori che dovremmo rappresentare convocando una sola riunione di segreteria, tra l’altro che presenta come ordine del giorno la sola “Coalizione sociale” in quasi 2 anni, nonostante le richieste in tal senso, mi sembra di una gravità inaudita".

"Di fatto la nostra provincia è stata l’unica della regione a non organizzare alcuna iniziativa di mobilitazione e visibilità pubblica per la riconquista del contratto collettivo nazionale dei lavoratori metalmeccanici - attacca Severi -. Data la totale assenza in questi anni di riunioni e di organizzazione, la segreteria non ha mai discusso dei vari problemi che i lavoratori e le lavoratrici metalmeccaniche di Forlì affrontano quotidianamente nei loro posti di lavoro. Non mi illudo che questa mia decisione scuota chi nel passivismo e nel torpore sembra averci fatto una spiacevole abitudine. Spero però che serva da stimolo a riflettere sul fatto che la strada che si è scelto di intraprendere porta sempre più lontano dai lavoratori. E tradisce nei fatti l'essenza stessa del sindacato che è quella della vera rappresentatività e tutela di tutti i lavoratori e di tutte le lavoratrici".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Abuso d'ufficio per affidare un incarico esterno, prima udienza per due funzionari comunali

  • Economia

    Confindustria, chiuso il percorso di ricostruzione con Boccia. Il presidente Maremonti: "Ora guardiamo al futuro". Rilanciato il progetto Fondazione

  • Politica

    Bulbi si ritira dopo 15 anni di amministrazione pubblica: "Torno alla mia vita professionale"

  • Incidenti stradali

    Schianto allo svincolo di San Martino, nessun ferito. Ma la Tangenziale va in tilt

I più letti della settimana

  • Superenalotto, sfiorato il jackpot da oltre 100 milioni di euro. Si deve accontentare di un 5

  • Violento tamponamento in A14: uomo portato in elicottero al Bufalini

  • Le dieci migliori pizzerie di Forlì: ecco la classifica secondo gli utenti di "Tripadvisor"

  • Resta ferito dopo la caduta dalla super bici, un passante gliela recupera. Ma ora è "latitante". La Polizia lancia un appello

  • Tremendo scontro a Due Palazzi, quattro feriti di cui due gravi

  • Nuovo polo commerciale all'uscita dell'A14: due grandi negozi come il 'Globo', ristoranti e fast-food

Torna su
ForlìToday è in caricamento