"Forlì per Cuperlo" parte con le iniziative: "Ricostruiamo un partito radicato"

Mercoledì il Comitato "Forlì per Cuperlo" ha lanciato le prossime iniziative a sostegno della candidatura di Gianni Cuperlo a segretario nazionale del Pd sul territorio forlivese

Mercoledì il Comitato “Forlì per Cuperlo” ha lanciato le prossime iniziative a sostegno della candidatura di Gianni Cuperlo a segretario nazionale del Pd sul territorio forlivese. Si partirà giovedì, al Circolo Arci del Ronco, alle 18, con un dialogo con il candidato. L'11 novembre, alla saletta della Banca di Forlì di Via Bruni, alle 20.30 verrà presentato il primo numero della rivista Left Wing, sui rapporti tra politica, sinistra e religione, con Matteo Orfini, parlamentare del Partito Democratico.

Il 15 novembre, a Modigliana, è in programma un incontro in cui relazioneranno Gessica Allegni, del coordinamento per Cuperlo a Forlì, Maurizio Roi, coordinatore Emilia-Romagna per Cuperlo e il sindaco di Modigliana, Claudio Samorì, tra i primi sostenitori della candidatura sul territorio.

Durante la presentazione sono intervenuti Gessica Allegni, Giulio Marabini e Lodovico Zanetti (presenti anche il presidente della Circoscrizione 1, Mario Moretti, e la capogruppo del Pd nella stessa circoscrizione Manuela Montanari), sono state evidenziate le motivazioni che hanno portato a sostenere la candidatura di Cuperlo: “La necessità di ricostruire un partito radicato e con un'identità chiara, quella di avere un segretario che si occupi del partito senza usarlo come trampolino di lancio per la premiership, la volontà di dare al Pd una forte cultura politica di riferimento legata ai valori della solidarietà, dell'uguaglianza, della centralità del lavoro. Su tutto questo verranno organizzate iniziative da qui al prossimo 8 dicembre e costituiti comitati in tutti i comuni”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento