"Commissione affidi: dopo tre mesi di letargo, la Lega si sveglia a tempo scaduto"

La controreplica unitaria dei gruppi dell'opposizione di centrosinistra alla nota del capogruppo della Lega Pompignoli in merito alla Commissione affidi.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Ci fa piacere che la notte abbia portato consiglio al capogruppo della Lega Pompignoli e che i dipendenti del Comune -sulla cui correttezza solo due giorni fa lui stesso poneva “seri dubbi”- oggi siano lodati per il loro impegno e dedizione. Si tratta di una lode alla quale ovviamente noi ci associamo, visto che se Forlì è un città in cui i servizi di welfare sono di elevata qualità grande merito è della professionalità e della competenza di questi operatori. Certo, la marcia indietro di Pompignoli non cancella la gravità delle affermazioni pronunciate venerdì nella sede istituzionale del Consiglio comunale, affermazioni per le quali il capogruppo della Lega farebbe bene a scusarsi. In tutto questo, stupisce di ora in ora sempre più l'assordante silenzio dell'Assessora Tassinari, quasi che la vicenda non la riguardasse e non si parlasse dei dipendenti dei servizi per i quali lei stessa ha la delega.

Per quanto riguarda il resto della risposta di Pompignoli, facciamo davvero fatica a prenderla in seria considerazione.
Se la Commissione affidi avesse lavorato seriamente in tutti questi mesi come noi abbiamo ripetutamente richiesto in ogni sede possibile, i lavori si sarebbero chiusi in tempo e con tutti gli approfondimenti necessari. Mentre settimane intere trascorrevano nell'immobilismo e le sollecitazioni a convocare la Commissione cadevano ogni volta nel vuoto, non ricordiamo che il capogruppo Pompignoli si sia mai sentito in dovere di attivarsi affinché si operasse con la giusta solerzia e sollecitudine. Il suo risveglio tardivo, arrivato a tempo ormai scaduto, è dunque puramente strumentale e conferma, una volta di più, la natura tutta politica dell'intera vicenda.

I gruppi dell'opposizione di centrosinistra

PD
"Forlì e Co."
Misto-Italia Viva

Torna su
ForlìToday è in caricamento