"Con la privatizzazione delle terme opportunità di rilancio per tutto il territorio"

"Bisogna ringraziare per questo non solo il privato che ha deciso di investire - fa notare ancora Di Maio -, ma anche gli amministratori pubblici che hanno condotto in porto la trattativa per la privatizzazione.

"Una prospettiva di crescita che altrimenti non sarebbe possibile". Lo afferma il parlamentare Marco Di Maio, che in questi mesi e anni ha seguito da vicino la genesi del compendio termale culminata con l'accordo raggiunto tra i soci pubblici e Long Life Formula, la società del Gruppo Villa Maria che detiene ora la maggioranza della società termale castrocarese. Impegnato nei lavori della Commissione Affari costituzionali alla Camera di cui è componente, Marco Di Maio ha voluto comunque inviare un messaggio di apprezzamento e vicinanza ai soci pubblici e al privato nel giorno in cui vengo presentati pubblicamente i programmi di investimento futuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questa operazione - afferma Marco Di Maio - consentirà di dare a Castrocaro e a tutto il territorio circostante una prospettiva di crescita che altrimenti, come stanno a testimoniare quasi tutte le località termali in giro per l'Italia con poche felici eccezioni (ad esempio Bagno di Romagna), non ci sarebbero". "Bisogna ringraziare per questo non solo il privato che ha deciso di investire - fa notare ancora Di Maio -, ma anche gli amministratori pubblici che hanno condotto in porto la trattativa per la privatizzazione. Garantendo posti di lavoro, investimenti, indotto economico. Un esempio di positiva collaborazione tra pubblico e privato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vita ai tempi del Coronavirus - Una dipendente di un market spiega tutti i comportamenti sbagliati dei clienti

  • Il coronavirus continua ad uccidere nel Forlivese. Quasi mille contagiati in provincia

  • Coronavirus, martedì drammatico: dieci morti in provincia in 24 ore, 5 a Forlì

  • Coronavirus, superati i mille contagiati in provincia: altri due decessi nel Forlivese. Crescono i guariti

  • Coronavirus, ancora morti nel Forlivese: tre vittime nelle ultime 24 ore. Oltre 900 casi in provincia

  • Perde l'autobus e si siede sconsolato sulla panchina: trova conforto nella Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento