"Cinema e lavoro", un convegno chiude la rassegna cinematografica della Cgil

L'appuntamento si terrà alle 9,30 a Palazzo Romagnoli. Sono previsti gli interventi di Valter Bielli, presidente dell'associazione, dell'assessore alla Cultura, Elisa Giovanetti, e del curatore della rassegna, Gianfranco Miro Gori

Si chiude sabato mattina, con il convegno "Il lavoro nella società della conoscenza, dell’informazione e dello spettacolo", la rassegna "Cinema e lavoro" organizzata dalla Cgil di Forlì-Cesena con l'associazione Luciano Lama e col patrocinio dell'assessorato alla Cultura di Forlì. L'appuntamento si terrà alle 9,30 a Palazzo Romagnoli. Sono previsti gli interventi di Valter Bielli, presidente dell'associazione, dell'assessore alla Cultura, Elisa Giovanetti, e del curatore della rassegna, Gianfranco Miro Gori. Al convegno parteciperanno anche Paride Amanti, segretario generale della Cgil di Forlì, l'attore Ivano Marescotti, Antonio Cipriani, già direttore de l’Ora di Palermo, il docente universitario Alessandro Martelli, il registra Andrea Bacci, il segretario generale della Cgil di Cesena, Silla Bucci, il ricercatore Domenico Guzzo, il giornalista de "L'Unità", Massimo Franchi, e Salvatore Zappalà, docente universitario. Chiude Luigi Giove, segretario generale della Cgil Emilia Romagna. "Il convegno - spiega il sindacato - vuol essere occasione di riflessione e di studio sul “come” il lavoro nel terzo millennio nell’era della globalizzazione ha trovato spazio, è stato vissuto, rappresentato e immaginato  nel cinema, ma anche come si intende far fronte alle sfide inedite che ci propone l’età contemporanea, ”Lavoro nel cinema e cinema del lavoro”. Il ciclo dei tre film proiettati nella rassegna  ha inteso offrire esempi di questo complesso e articolato rapporto mostrando tre pellicole recenti che raccontano lo spaccato del mondo del lavoro di oggi".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

Torna su
ForlìToday è in caricamento