Bertinoro, Francesca Argelli si dimette da assessore. "Motivi personali"

Si tratta di una scelta, definita anche dal primo cittadino, "responsabile e presa nell’interesse della Comunità Bertinorese"

Francesca Argelli, assessore a Bertinoro con delega per i temi del volontariato, associazionismo, frazioni, sport e tempo libero, ha rassegnato le dimissioni. "Già conosciuta e apprezzata dall’ultima giunta di Nevio Zaccarelli, ha rimesso le sue deleghe per motivazioni prettamente personali e legate alle mutate condizioni famigliari - spiega il sindaco Gabriele Antonio Fratto, ora titolare delle deleghe che sono state di Argelle -. Queste nuove condizioni infatti non permettono all’ex assessore di conciliare proficuamente lavoro-famiglia e impegno amministrativo, da quì la decisione di consegnare le proprie dimissioni"

Una scelta, definita anche dal primo cittadino, "responsabile e presa nell’interesse della Comunità Bertinorese". “In un momento dove la politica fornisce pochi segnali di attenzione e rispetto - afferma Fratto - Francesca è stata molto responsabile e a lei va il mio più profondo ringraziamento per il lavoro svolto e l'onestà dimostrata anche in questa scelta: adesso continuiamo a guardare avanti e a breve comunicherò le mie decisioni in merito”. Starà ora a Fratto, nelle prossime settimane, sciogliere la riserva comunicando l'esito delle valutazione che ora si appresta a compiere, nell'esclusivo interesse del futuro bertinorese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

Torna su
ForlìToday è in caricamento