Elezioni a Meldola, Cristina Bacchi conclude la campagna con il comizio in Piazza

"Si è trattata di un'autentica festa della democrazia, con quattro liste e complessivamente una cinquantina di candidati", esordisce Bacchi

La candidata sindaco sostenuta dalla lista "Meldola c'è", Cristina Bacchi, fa un bilancio della competizione elettorale tenutasi nel comune bidentino. "Si è trattata di un'autentica festa della democrazia, con quattro liste e complessivamente una cinquantina di candidati - esordisce Bacchi -. Tutte persone in gamba che costituiranno una risorsa per la nostra comunità  anche dopo il 26 Maggio, una data che, del resto, non rappresenterà di certo la fine del mondo".

"Dobbiamo essere orgogliosi di una tale vitalità, pensando a quei comuni ove si fatica a trovare persone disposte ad impegnarsi. Per onorare tanta partecipazione - spiega Bacchi - ripristinerò una antica tradizione, quella del comizio di chiusura in Piazza Felice Orsini che terrà venerdì 24 alle 21, accompagnata dai candidati di "Meldola c’è". "Trasmetto infine un cordiale saluto ai candidati di tutte le liste e invito i cittadini a recarsi alle urne domenica: la partecipazione è bene prezioso che dobbiamo conservare e alimentare".   

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, storica vittoria di Zattini. Forlì cambia dopo 50 anni - La diretta

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento