Elezioni amministrative, ecco la squadra di 'Uniti per Predappio': "Serve una vera svolta"

Canali: "L'occasione sono le prossime elezioni amministrative e per questo stiamo lavorando per dare a tutto il territorio comunale la possibilità di cambiare con la nostra lista civica"

La lista 'Uniti per Predappio' presenta il suo programma in vista delle elezioni amministrative del 26 maggio. "Per cambiare Predappio è necessario cambiare mentalità, lavorare con umiltà e operare una vera svolta - spiega Roberto Canali - L'occasione sono le prossime elezioni amministrative e per questo stiamo lavorando per dare a tutto il territorio comunale la possibilità di cambiare con la nostra lista civica. Grazie al tanto entusiasmo del nostro progetto, molte persone hanno chiesto di entrare in lista e dolorosamente abbiamo dovuto fare delle scelte, poiché solo in 12 potevano avere questa opportunità. Oltre ai già annunciati Luca Lambruschi, 39enne attivo nell’associazionismo e Lorenzo Lotti, 33enne imprenditore, abbiamo ufficializzato anche gli altri 10 componenti della lista”.

Aggiunge Luca Lambruschi, candidato vicesindaco: “Con Roberto Canali abbiamo lavorato affinché il gruppo fosse composto da persone piene di entusiasmo, con competenza e tempo da dedicare al nostro comune. Abbiamo riconfermato il consigliere comunale Giancarlo Vallicelli di Tontola, 69 anni pensionato, tipolitografo e formatore nel campo della fotomeccanica. Ritornano anche Germano Pestelli, medico conosciuto e apprezzato anche al di fuori dell’Italia e Lorenzo Facibeni, vigile del fuoco, predappiese 51enne. Per rappresentare Predappio Alta, nella squadra, è presente Glauco Zanetti, falegname, per trent’anni direttore della storica azienda “L’Arte”, attivo nella frazione da trent’anni. La compente femminile è valorizzata da due giovani mamme: Veronica Bevacqua, 35 anni, avvocato civilista e Federica Maltoni, 33enne impiegata e laureata in metodologia della conservazione del patrimonio artistico e culturale e con laurea magistrale in arti visive".

Spiega poi Lorenzo Lotti: “Nella lista sono presenti anche Alan Gori, 48enne appassionato di storia locale che svolge la sua attività nell’ambito imprenditoriale e Lucio Moretti, impiegato, anche lui 48enne, che vive e lavora a Predappio. Competenti e spinte da grande passione per il nostro comune sono anche Carla Ravaglia, 57 anni, fino a pochi anni fa commerciante ed ora casalinga, mamma e nonna e Anna Rita Alba, 51enne che ha veramente a cuore la vita e lo sviluppo di Fiumana". Conclude Roberto Canali: “La lista ha già raccolto le firme necessarie per essere presentata. Sono stati organizzati alcuni incontri pubblici in cui la lista mostrerà idee e progetti e ascolterà la popolazione: Tontola (23 aprile), Monte Maggiore (29 aprile), Predappio (3 maggio) Fiumana (6 maggio), San Savino (9 maggio), Trivella (14 maggio)".

Potrebbe interessarti

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • 5 agriturismi con piscina per combattere il caldo a Forlì e dintorni

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, in fiamme rifiuti industriali: fumo visibile a chilometri di distanza

  • Resta incastrato con la testa in una pressa: infortunio sul lavoro in una ditta di arredamenti

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

  • Ha combattuto la Sla con "la dignità di una leonessa": addio a mamma Cristina

  • Sorpresi dalla violenta grandinata: paura per due escursionisti

  • Meldola, paura in una palazzina: l'incendio divampa da una cucina, sette intossicati

Torna su
ForlìToday è in caricamento