Elezioni Europee, "La sinistra" a Predappio per illustrare il suo programma antifascista

"La Sinistra" è una lista unitaria sostenuta da Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, èViva e altre forze e organizzazioni a sinistra che hanno condiviso le stesse lotte e gli stessi obiettivi negli ultimi anni.

Martedì alle ore 20, presso il Circolo Arci di Predappio in Via Gramsci 7, si fa conoscere la formazione politica "La Sinistra" e il programma che presenta alle prossime elezioni europee del 26 maggio 2019. Saranno presenti Adelmo Cervi, Silvia Prodi e Chiara Mancini, candidati nella nostra circoscrizione. "La Sinistra" è una lista unitaria sostenuta da Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, èViva e altre forze e organizzazioni a sinistra che hanno condiviso le stesse lotte e gli stessi obiettivi negli ultimi anni.

Spiega una nota: "Abbiamo pensato ad un aperitivo antifascista, una forma conviviale, perché come dicono sempre Adelmo Cervi e Lidia Menapace: “Non esiste posto migliore per parlare di politica che attorno ad un tavolo, condividendo lo stesso pane”. E abbiamo pensato di partire proprio da Predappio e da quel circolo dove da anni per ogni 28 ottobre si organizzano iniziative antifasciste per ricordare questa data come la Liberazione della città dal nazifascismo e non come la ricorrenza della marcia su Roma che invece fa invadere Predappio di nostalgici del regime fascista. Ripartiamo da qui, dall’Italia che resiste, per rilanciare la nostra idea di Europa: un’Europa solidale che lotta contro le disuguaglianze sociali, che tutela il lavoro e l’ambiente, che non adotta vessatorie politiche di austerità, scontate sulla pelle dei più deboli. L’idea di un’ Europa che aiuta a crescere". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento