Elezioni, inizia il tour di Marco Ravaioli nei quartieri: "In centro serve una zona pedonale vera"

All'incontro hanno partecipato anche Euro Camporesi, candidato per la lista civica Forlì SiCura e Roberto Angelini, coordinatore del Comitato di quartiere Schiavonia-San Biagio e della Zona Centro Storico

Il candidato sindaco di Forlì SiCura, Marco Ravaioli, ha incontrato i rappresentanti di quartiere della zona Centro Storico. Nella sede delle associazioni in Corso Garibaldi 142 Ravaioli ha parlato soprattutto di viabilità: "Una delle cose su cui insisto tantissimo è quella di fare una zona pedonale vera mettendo delle fioriere mobili". Inoltre si è focalizzato sul cambiamento del regolamento di igiene urbana, "che ormai è lo stesso da trent'anni".

Il dialogo con i rappresentanti è stato costruttivo e il candidato sindaco si dice soddisfatto: "Il positivo clima di collaborazione che si è costruito in questi anni ha permesso a Forli SiCura di realizzare un programma sul centro già in linea con le esigenze di ci vive. Per amministrare una città bisogna conoscerla. Non si può improvvisare come traspare da alcune proposte di certi candidati che lasciano abbastanza perplessi per non dire allibiti. Ma chi vive qui da anni lo sa, sente l'inganno e non lascerà la propria città in mano a soggetti che hanno già fatto il loro tempo e ora sono inadeguati".

All'incontro hanno partecipato anche Euro Camporesi, candidato per la lista civica Forlì SiCura e Roberto Angelini, coordinatore del Comitato di quartiere Schiavonia-San Biagio e della Zona Centro Storico. A questo seguiranno incontri successivi, nelle zone Nord, Sud, Est ed Ovest.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave uno scooterista

Torna su
ForlìToday è in caricamento