Elezioni regionali, Benini (M5S) incontra i lavoratori che hanno rilanciato le aziende in crisi

"Un meccanismo, quello dei Wbo, che il M5S ha sostenuto fortemente", evidenzia Simone Benini, candidato per il Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Emilia

Le imprese "rigenerate" dai lavoratori, i lavoratori che diventano imprenditori di se stessi e risollevano le sorti di aziende che poi rilanciano: sono i cosiddetti "workers buyout", coloro che, mettendosi insieme in cooperative, sono stati capaci di riscattare imprese che altri proprietari avevano portato al fallimento o alla chiusura. "Un meccanismo, quello dei Wbo, che il M5S ha sostenuto fortemente", evidenzia Simone Benini, candidato per il Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Emilia Romagna. Sono proprio questi i lavoratori che mercoledì Benini incontrerà sui loro luoghi di lavoro e anche nelle associazioni che hanno dato loro una mano, nella zona di Forlì e Cesena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

Torna su
ForlìToday è in caricamento