Elezioni regionali, Vicini: "Impegno per valorizzare la figura di Pellegrino Artusi"

Secondo appuntamento a Forlì nella sede di Confartigianato con gli imprenditori e il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini

Doppio appuntamento lunedì per il professor Claudio Vicini, candidato alle elezioni regionali nella lista civica a sostegno di Stefano Bonaccini. Prima tappa alla consegna del Premio Artusi 2019 a Lidia Bastianich, a Casa Artusi di Forlimpopoli, con Maria Grazia Silvestrini di Corte San Ruffillo e le "Mariette" volontarie, che tramandano l'amore per la cucina casalinga e  le preparazioni della tradizione.

"Il 2020 - spiega Vicini- sarà un anno importante per Forlimpopoli con le celebrazioni per il bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi: un'opportunità per tutta la Romagna. Se sarò eletto mi impegnerò a valorizzare ancora di più questa meravigliosa realtà, ponendo i riflettori di tutto il mondo sulla Romagna".

Secondo appuntamento a Forlì nella sede di Confartigianato con gli imprenditori e il presidente della Regione Emilia Romagna,  Stefano Bonaccini. 

Vicini-bonaccini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento