Elezioni, Rinieri: "Forlì deve ritornare ad avere la centralità del governo della sanità romagnola"

Così Maria Teresa Rinieri, candidata al Consiglio comunale con la lista "Forlì Cambia" a sostegno del candidato sindaco Gian Luca Zattini

"Siamo alla vigilia di un momento storico per forlì: dopo 70 anni, un sindaco che non appartiene alle vecchie logiche di potere può davvero cambiare Forlì". Così Maria Teresa Rinieri, candidata al Consilgio comunale con la lista "Forlì Cambia" a sostegno del candidato sindaco Gian Luca Zattini. Rinieri ha ottenuto 260 preferenze: "Alla mia prima esperienza elettorale, mi sono resa conto di avere la fiducia di centinaia di forlivesi. Mi sono impegnata al massimo e mi sto impegnando tuttora per l’elezione a sindaco di Zattini".

Per Rinieri, "Forlì deve ritornare ad avere la centralità del governo della sanità romagnola e la presidenza della conferenza socio-sanitaria territoriale. Tantissimi professionisti sanitari, medici, infermieri, oss, ostetriche e tecnici lavorano da anni,  anche a scapitodi grandi sacrifici personali, per mantenere l’eccellenza sanitaria forlivese,riconosciuta da tutta Italia. Nonostante questo, la politica locale ha consegnato il governo della sanità ad altre città, depotenziando le nostre strutture. Inoltre Forlì deve essere finalmente sede della Facoltà di medicina e chirurgia e questa battaglia è sostenuta tra i candidati forlivesi solo da Zattini".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento