Fondi saltati dal Governo, Zoli (Pd): "Lottare in ogni tavolo"

"E così fu, che per la troppa energia nell'usare la ruspa, il governo giallo verde ha pensato bene di complicare la vita di centinaia di comuni "

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

E così fu, che per la troppa energia nell'usare la ruspa, il governo giallo verde ha pensato bene di complicare la vita di centinaia di comuni e di milioni di cittadini, è bastato poco, un articolo del famoso decreto mille proroghe. Usanza, quella del “mille proroghe”, pessima, utilizzata da tanti governi compresi gli ultimi, negli anni della rinascita del paese con il governo del cambiamento, credevo fosse abitudine da perdere.

Ed invece no, sotto la scure della decretazione d’urgenza, per fare in fretta quello che non si è potuto fare bene, il voto del senato posticipa di 2 anni i finanziamenti per circa 1.6 miliardi di euro di investimenti sul territorio italiano. A Forlì potrebbero venire rimandati progetti fondamentali, che hanno non solo ripercussioni economiche sul territorio, ma che vedono coinvolti principalmente aspetti sociali e culturali importantissimi per la nostra città.

Ho letto di alcuni che si avventano su i progetti ipoteticamente rimandati, per dirottarne le somme di bilancio impegnate a favore di scelte diverse, dovrebbero riflettere bene su ciò che stanno facendo, quei progetti sono fondamentali per la riqualificazione urbana della nostra città. Invito la nostra amministrazione a lottare in ogni tavolo dove le sarà concesso per fare in modo che quelle cifre che il governo del nostro paese aveva erogato tramite un bando dello stato, restino nelle disponibilità dei comuni d’Italia. Sicurezza delle periferie e riqualificazione urbana devono essere temi trasversali su cui dobbiamo essere tutti uniti, contro il disfattismo e i toni arroganti di un governo, che non ha rispetto per centinaia di comunità, che, come la nostra, hanno investito risorse umane ed economiche su quei progetti.

Massimo Zoli (Segretario comunale del Pd)

Torna su
ForlìToday è in caricamento