Le proposte di Forza Italia: "Meno Mercurio, meno Ztl e riduzione dell'addizionale Irpef"

Per Bartolini "c'è un blocco moderato che è per il cambiamento della città e vede in noi la forza politica moderata della coalizione”

Una riduzione delle tasse per 40 milioni di euro nell'arco di un quinquennio di mandato e riduzione della Zona a traffico limitato, con un parziale spegnimento del sistema “Mercurio” di rilevazione automatica degli accessi abusivi. Sono due delle proposte che Forza Italia avanza per le prossime elezioni amministrative e che chiederà che siano inserite nel programma della coalizione del centro-destra, guidata da Gian Luca Zattini. I berlusconiani forlivesi hanno anche presentato il simbolo che finirà sulla scheda elettorale per la scelta del sindaco: è quello di Forza Italia con sotto la dicitura 'Per Zattini'. Quindi, dopo la querelle animata da Forza Italia sulla “lista personale” di Zattini e se questa dovesse o meno contenere il nome di Zattini stesso, la questione è stata definita: da una parte il candidato giovedì sera ha fatto debuttare ufficialmente la sua lista 'Forlì cambia', che reca anche il suo nome, e Forza Italia a sua volta lo inserisce anche nel proprio simbolo.

"Forza Italia, blocco dei moderati del centro-destra"

Luca Bartolini, coordinatore provinciale, parla di Forza Italia come di un partito in buona salute: “Da ieri circola un sondaggio elaborato da un istituto con credibilità nazionale, l'istituto Piepoli, con ben 700 interviste, che indica Forza Italia al 10%, quindi una tenuta e anzi un lieve aumento rispetto al risultato elettorale dello scorso anno. Questo significa che c'è un blocco moderato che è per il cambiamento della città e vede in noi la forza politica moderata della coalizione”. Invece, per Bartolini, “Calderoni è la continuità con gli ultimi 20 anni, basti pensare che è stato indicato da quella forza politica che ha sempre governato Forlì, il Pd”.

"Meno zona a traffico limitato" 

Per quanto riguarda le proposte, Forza Italia, per bocca di Lauro Biondi e Fabrizio Ragni, chiede la riconversione del sistema Mercurio ad un sistema di videocontrollo “volto all'accertamento di presenze sgradite in centro storico, quindi con motivi di sicurezza e non punitivo per chi entra in Ztl almeno di sera e di notte”, rileva Biondi. Va oltre Ragni secondo cui non solo va ridotto l'orario di funzionamento di Mercurio, ma quello della Zona a traffico limitato: “Riteniamo che sia necessario ridurre l'orario della Ztl per far entrare liberamente residenti e cittadini dalle 17,30 in avanti per fare acquisti, per frenare la crisi del commercio e la chiusura dei negozi”. La ricetta di Ragni per il centro è  “valorizzare il patrimonio culturale come volano dell'economia”, dato che “Forlì va aperta al turismo nazionale e internazionale”.

"Tasse, taglio di 40 milioni"

Altro tasto dolente, per gli azzurri, sono le tasse. “Con un calo dell'addizionale Irpef aumentata da Drei restituiremo 40 milioni di euro nell'arco di un mandato e faremo di tutto per incentivare la crescita delle imprese”, dice Biondi. “Invece Drei ha messo la tassa di soggiorno ancora prima del 'soggiorno', del turismo”, aggiunge Ragni. Marco Catalano, consigliere di Forza Italia, punta invece su quella che definisce “la situazione tragica per gli impianti sportivi: Forlì è seconda in regione per numero di impianti, eppure le associazioni non hanno spazi, questo perché chi è più vecchio prima sceglie e le società sportive diventano pseudo-monopoliste”, mentre d'altra parte “col bando del Palafiera non abbiamo più trovato credibilità nei possibili gestori di questa struttura che ora è una  cattedrale nel deserto”.

Nella lista di Forza Italia troveranno spazio anche candidati del Nuovo Psi. Lo spiega Raffaele Procicchiani: “Scopo della nostra presenza p raccogliere il voto di un'area laica e liberale, che a volte ha votato Forza Italia”. Prioritario per Procicchiani sono le opere pubbliche, il peso fiscale degli immobili industriali sfitti e una revisione del sistema delle case popolari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il mondo cattolico si organizza in una lista per Calderoni: nasce "Forlì Bene Comune", regista è Mosconi

  • Politica

    Cichocki passa al centro-sinistra: "Lega pericolo per la democrazia". Con Calderoni ci saranno 5 liste

  • Cronaca

    In difficoltà durante l'escursione: padre e figlioletti salvati dal Soccorso Alpino

  • Cronaca

    Modigliana, chiuso un canale dello spaccio: un arresto, due denunce e 400 grammi di "maria" sequestrati

I più letti della settimana

  • Sciagura nel tunnel dell'aeroporto in Tangenziale: muore un motociclista

  • E' di Forlì l'uomo più elegante al mondo. Consigli per l'estate? "Semplicità: jeans e maglietta"

  • Non rispetta la fila per un malinteso: pestato all'uscita del ristorante da due energumeni

  • Completamente nudo ed eccitato si mostra ad una passante: esibizionista fermato dalla Polizia

  • Schianto in moto in direzione del Muraglione: centauro in gravi condizioni

  • Travolto in viale Bologna mentre attraversa sulle strisce: trasportato al "Bufalini"

Torna su
ForlìToday è in caricamento