Consiglio comunale, Giorgio Calderoni sarà coordinatore del centrosinistra. Morgagni capogruppo della lista civica

Dopo il 23enne capogruppo Pd Soufian Hafi Alemani, un altro giovane dall’età compresa tra i 20 e i 30 anni guiderà il secondo gruppo del centrosinistra in Consiglio Comunale

Giorgio Calderoni, sconfitto al ballottaggio dal neo sindaco del centrodestra Gian Luca Zattini, è stato nominato coordinatore del centrosinistra in Consiglio comunale. E' la decisione che è stata presa dai gruppi consiliari del Pd e dalla "Lista civica con Giorgio Calderoni". Sarà quindi Federico Morgagni, 26 anni il prossimo 25 agosto, il capogruppo in Consiglio comunale della "Lista civica con Giorgio Calderoni.

Dopo il 23enne capogruppo Pd Soufian Hafi Alemani, un altro giovane dall’età compresa tra i 20 e i 30 anni guiderà il secondo gruppo del centrosinistra in Consiglio Comunale. Si tratta, viene spiegato, di "un deciso segnale, oltrechè di rinnovamento, dello spirito con cui il centrosinistra si appresta a interpretare il proprio ruolo di opposizione nella consiliatura che si apre venerdì prossimo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Morgagni e Alemani commentano la nomina di Calderoni: "Confermiamo la piena fiducia e stima nel nostro candidato sindaco e la volontà di un’opposizione unita, coesa e di spessore. Un lavoro di squadra cui Calderoni saprà dare il suo valore umano e professionale, potendo, anche, partecipare alla Conferenza dei Capigruppo ai sensi dell’articolo 53 dello stesso Regolamento". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento