Predappio, ecco la squadra del sindaco Roberto Canali: Lambruschi è il vice

Sui banchi della maggioranza, per la lista "Uniti per Predappio", ci sono il capogruppo Lucio Moretti, Federica Maltoni, Alan Gori, Veronica Bevacqua e Germano Pestelli

Primo consiglio comunale mercoledì sera a Predappio del neo sindaco di centrodestra Roberto Canali. Il primo cittadino ha comunicato la composizione della nuova giunta che vede come vicesindaco Luca Lambruschi: a quest'ultimo Canali ha affidato anche le deleghe alla Pubblica Istruzione, Associazioni e Cultura. Assessore alle Attività Produttive, Patrimonio, Tutela Ambientale è Carla Ravaglia, mentre al Welfare e Sociale c'è Francesca Farolfi. Deleghe alla Promozione Turistica, Sport, Protezione Civile e Comunicazione a Lorenzo Lotti. Al sindaco Canali le deleghe al Bilancio, Urbanistica, Ambiente, Personale, Lavori Pubblici ed Edilizia privata.

La città natale di Benito Mussolini, dopo 74 anni di sindaci d'espressione di sinistra, ha voltato pagina col turno amministrativo del 26 maggio. Canali, ha vinto con ampio margine, ben il 60,11% delle preferenze, sullo sfidante del centrosinistra Gianni Flamigni di "GenerAzioni in Comune", che non è andato oltre il 39,89%. Lo scarto dei voti è stato importante: 2072 a 1375 a favore di Canali. Alla lista del nuovo sindaco vanno otto seggi, mentre quella di Flamigni quattro. Sui banchi della maggioranza, per la lista "Uniti per Predappio", ci sono il capogruppo Lucio Moretti, Federica Maltoni, Alan Gori, Veronica Bevacqua e Germano Pestelli, mentre in quelli della minoranza i rappresentanti della lista "GenerAzioni in Comune" col capogruppo Flamigni, Chiara Venturi, Davide Fabbri e Livio Vetricini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento