Governo giallo-rosso, Biserna: "Scelte di Calderoni e Vergini sbagliate"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

"Facile dire "l' avevamo detto", ma è la pura verità.
Quando al secondo turno delle elezioni del Sindaco di Forlì proponemmo ai 5 Stelle un accordo politico con il PD a favore di Calderoni, i 5 Stelle praticamente ci ignorarono, cementati nella loro ideologia di "belli e puri". Calderoni in verità cercò un accordo, ma molto blandamente e molti pidiiini renziani si indignarono. E ora, dopo questo accordo nazionale tra i due partiti, cosa avrebbero fatto i nostri amici forlivesi?
Sicuramente avrebbero accolto il nostro invito e forse Calderoni avrebbe avuto più possibilità di diventare Sindaco.
Perchè dico tutto questo? Perchè siamo più o meno tutti dei pappagalli replicanti. Non guardiamo la sostanza, quello che è veramente utile, in quanto abbiamo paura di assumercene poi anche i rischi, mai un libero pensiero, solo adagiati sulle scelte del momento dei capi. Spero che anche questo piccolo esempio ci aiuti a diventare più adulti, un pò più liberi da tutto e soprattutto dalle ideologie assolutiste".

Torna su
ForlìToday è in caricamento