Sicurezza e immigrazione: incontro di FdI con Zattini, Toni Capuozzo e Paolo Diop

Il movimento di Fratelli d’Italia organizza incontro su sicurezza e immigrazione

Sabato alle 16.30, al comitato elettorale Zattini Sindaco, in Piazza Saffi 2, il movimento di Fratelli d’Italia organizza incontro su sicurezza e immigrazione. Saranno ospiti Toni Capuozzo, famoso giornalista e scrittore già vicedirettore del Tg5 , conduttore della trasmissione giornalistica settimanale Terra e reporte di guerra in Iraq Afghanistan, Somalia e Medio Oriente; e Paolo Diop, responsabile immigrazione di Fratelli d’Italia iscelto personalmente da Giorgia Meloni. Interverranno nel corso della conferenza Gianluca Zattini, candidato sindaco del centrodestra e Davide Minutillo capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale. Presenti Anche Francesco Minutillo membro assemblea nazionale, Riccardo Benetti dirigente comunale di Fdi e Mattero Parisi, responsabile Gioventù nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sanità, il presidente dello Ior Dino Amadori: "La Rete Oncologica va completata in fretta"

  • Politica

    Programmi a confronto sulle tasse comunali: come i candidati vogliono rimodularle o abbassarle

  • Meteo

    Meteo, continua la variabilità atmosferica. E i temporali sono dietro l'angolo

  • Cronaca

    Auto sospetta, la Polizia la intercetta e la ferma: denunciato un 29enne

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ritirata l'acqua, sale l'onda della rabbia: "Aziende devastate, pavimenti sollevati in casa"

Torna su
ForlìToday è in caricamento