Aeroporto, Di Maio interroga il ministero delle Infrastrutture: "Tempi certi per il presidio antincendio"

Il parlamentare Marco Di Maio, in una interrogazione, chiede "quali iniziative intenda assumere il Governo per assicurare la presenza del presidio antincendio del Corpo dei vigili del fuoco all'aeroporto Ridolfi di Forli'

Se il ministero delle Infrastrutture ha dato l'ok alla ripartenza dell'aeroporto di Forlì, "questo comporta come conseguenza quella di essere dotato di servizi antincendio". Per questo, il parlamentare, Marco Di Maio, in una interrogazione chiede "quali iniziative intenda assumere il Governo per assicurare la presenza del presidio antincendio del Corpo dei vigili del fuoco all'aeroporto Ridolfi di Forli' e se vi siano tempi certi per garantire le condizioni necessarie a una rapida riapertura della struttura aeroportuale".

Anche perche' a ora c'e' il rischio che non apra entro l'estate. Nella domanda al ministro dell'Interno Matteo Salvini e a quello delle Infrastrutture Danilo Toninelli, il dem parla di "un conflitto tra la societa' di gestione e il Governo, con la prima che lamenta ritardi burocratici tali ormai da far svanire la possibilita' di riaprire prima dell'estate, e il secondo, rappresentato dal sottosegretario per la giustizia Jacopo Morrone che invece parla di documentazione incompleta presentata da Fa Srl".

Poi Di Maio ricorda che il sindaco Davide Drei ha inviato una lettera al Governo chiedendo certezze sul presidio dei pompieri al Ridolfi evidenziando "le preoccupazioni della societa' di gestione Fa, in particolare sul presidio del personale antincendio". Il sindaco, prosegue il parlamentare, "non entrando in alcun modo nel confronto in atto, ha semplicemente rilevato come sia doveroso per il ministero garantire i tempi e modi per la presenza dei Vigili del fuoco, dal momento che non si ha certezza che a procedure completate da Fa ci sia effettivamente il servizio, che va organizzato". Per il sindaco, infine, c'e' "un evidente interesse pubblico in merito al servizio dei Vigili del fuoco al Ridolfi, in quanto si tratta di una conseguenza del bando indetto dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti". Da qui la sollecitazione. (fonte Dire)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il mondo cattolico si organizza in una lista per Calderoni: nasce "Forlì Bene Comune", regista è Mosconi

  • Politica

    Cichocki passa al centro-sinistra: "Lega pericolo per la democrazia". Con Calderoni ci saranno 5 liste

  • Cronaca

    In difficoltà durante l'escursione: padre e figlioletti salvati dal Soccorso Alpino

  • Cronaca

    Modigliana, chiuso un canale dello spaccio: un arresto, due denunce e 400 grammi di "maria" sequestrati

I più letti della settimana

  • Sciagura nel tunnel dell'aeroporto in Tangenziale: muore un motociclista

  • E' di Forlì l'uomo più elegante al mondo. Consigli per l'estate? "Semplicità: jeans e maglietta"

  • Non rispetta la fila per un malinteso: pestato all'uscita del ristorante da due energumeni

  • Completamente nudo ed eccitato si mostra ad una passante: esibizionista fermato dalla Polizia

  • Schianto in moto in direzione del Muraglione: centauro in gravi condizioni

  • Travolto in viale Bologna mentre attraversa sulle strisce: trasportato al "Bufalini"

Torna su
ForlìToday è in caricamento