Legittima difesa, Morrone alla Camera: "Questa riforma è una priorità per gli italiani"

E' quanto ha dichiarato il sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, in chiusura del dibattito generale alla Camera sulla proposta di legge in materia di legittima difesa

“Questa riforma è una priorità per il Governo e per gli italiani". E' quanto ha dichiarato il sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, in chiusura del dibattito generale alla Camera sulla proposta di legge in materia di legittima difesa. "L’obiettivo è quello di rafforzare le tutele per chi si difende da una aggressione nel proprio domicilio, reagendo alla violenza dei malfattori", afferma l'esponente del Carroccio.

"Puntiamo, quindi, a fare chiarezza in una materia che lascia un margine troppo ampio di discrezionalità interpretativa, con il rischio di rendere l’aggredito vittima due volte, prima degli aggressori e poi dello Stato, e di obbligarlo a sopportare anni di sofferenze, perdite economiche e di relazioni sociali per difendersi nei tribunali - chiosa il segretario della Lega Romagna e sottosegretario alla Giustizia -. Nessuna licenza di uccidere, quindi, né Far West, né libera vendita delle armi, ma una svolta positiva al rapporto cittadini/istituzioni che si è palesemente deteriorato in questi ultimi anni".

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento