L'Anpi celebra la liberazione di Predappio: canti popolari e "tagliatella antifascista"

La manifestazione, sarà aperta nel pomeriggio da uno spettacolo intitolato "Cantiamogliele"

L'Anpi della provincia di Forlì-Cesena insieme all'Anpi della provincia di Rimini festeggiare la ricorrenza della Liberazione di Preddapio. La manifestazione, sarà aperta nel pomeriggio da uno spettacolo intitolato "Cantiamogliele" in cui si esibiranno cori provenienti da tutta Italia in canti popolari, di protesta, partigiani e antifascisti al cinema teatro Comunale, in via Marconi 13, a partire dalle 16. Seguirà un corteo che attraversando la città porterà i partecipanti al circolo Arci in via Gramsci, dove si chiuderà in serata con la "tagliatella antifascista". "L'Anpi - spiega il presidente comunale di Forlì, Lodovico Zanetti - invita i democratici e gli antifascisti a deporre singolarmente un fiore sul monumento ai caduti della Resistenza in Predappio , in ricordo di chi si immolò perchè Predappio fosse liberata il 28 ottobre 1944 e l'Italia tutta, il 25 aprile dell'anno dopo, piantando il seme della democrazia e della nostra Costituzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento