L'ex Santarelli per ampliare la Zangheri, l'idea dell'ex vicesindaco Biserna. Il M5S: "Spunto interessante"

E' l'appello che l'ex vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna, rivolge a nome dell'associazione Forliperbene ai candidati sindaci

"L'ex asilo Santarelli deve diventare un centro museale con laboratori annessi per attività anche per l'infanzia e sede di parte della Biblioteca e sala di pubblica lettura. Oggi se si va avanti su questa realizzazione, si perde "l'occasione della vita" per la città' ed per i suoi anziani. E' l'appello che l'ex vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna, rivolge a nome dell'associazione Forliperbene ai candidati sindaci.

Di questo passo, continua Biserna, "si perde la possibilità di ampliare la Casa di Riposo Zangheri, che è proprio li davanti e che ha liste di attesa biennali. Insomma una Casa così viva, appetita ed efficiente deve mettersi sempre di più' al servizio di noi forlivesi che la amiamo e che la vorremmo sempre in grado di accoglierci. Questo non e' possibile, lo sarebbe solo se potesse ampliarsi e l'ex Santarelli sarebbe la soluzione ideale che svilupperebbe anche le sinergie, risparmiando l'efficienza della contiguità".

"Oltre tutto l'investimento lo potrebbe fare direttamente la Zangheri, risparmiandosi cosiì soldi pubblici, tra Comune ed enti: oltre 5 milioni di euro - prosegue Biserna -. Lo so che si perderebbero i finanziamenti ad hoc, ma non è detto (bisogna inventarsi qualcosa di nuovo che salvaguardi anche la destinazione all'infanzia). Se si e' consapevoli che ne vale la pena si puo' anche cambiare idea in nome di una visione nuova ed alta. Considerando l'esistenza di un Palazzo del Merenda dove si potrebbe fare tutto quello previsto all'ex Santarelli se si trovassero i soldi, bisogna riconoscere che la vera priorita' in quel luogo è la Casa di Riposo Zangheri".

Il M5S

Commenta il candidato sindaco del M5S, Daniele Vergini: "Poiché il coraggio non ci manca accolgo con piacere lo spunto lanciato dell'ex vicesindaco Giancarlo Biserna dell'associazione Forliperbene. Sicuramente si tratta di un'idea interessante che merita quantomeno una verifica di fattibilità e potrebbe incastrarsi alla perfezione con un'altra idea presente nel nostro programma Welfare: la sperimentazione di asili integrati a case di riposo che abbiamo definito “centri multigenerazionali 0-90 anni”. Si tratta di strutture già sperimentate in altre città come Piacenza ed esistenti da tempo nei paesi del nord europa che mettono volutamente in condivisione spazi dedicati a bambini ed ad anziani, con grande beneficio psicologico di entrambi. Inoltre questa finalità di utilizzo permetterebbe anche di rispettare il vincolo di destinazione d'uso legato all'infanzia della struttura, ed anche il testamento dell'illustre Architetto Antonio Santarelli del quale avevamo letto in consiglio comunale qualche brano proprio perchè ritenevamo non rispettate le sue volontà a causa dell'utilizzo deciso dall'attuale amministrazione. Un nuovo asilo situato in zona centrale sarebbe inoltre funzionale anche alla nostra intenzione di far tornare ad abitare il centro ai cittadini forlivesi, che è una delle nostre priorità".

I Verdi

"Ci piace che con sprezzo del pericolo alcuni copino le nostre idee - esordiscono i Verdi in una nota -. Le elezioni si avvicinano ed ecco che movimenti, forze politiche e simili che brillano per l'assenza di idee e proposte, si danno da fare per cercare di avanzare proposte. E per farlo, come Tito Maccio Plauto teorizzava si potesse fare con i testi letterari, usanio il plagio e la contaminatio. Prima l'ex vicesindaco Biserna, poi dichiarando di agire coraggiosamente, i 5 stelle, propongono di utilizzarlo in ampliamento della Zangheri e anche, secondo esperienze maturate altrove, facendone un centro di accoglienza che metta insieme bambini e anziani. Siamo contenti che le nostre idee, fra l'altro espresse più volte pubblicamente fin dal 2016, incontrino il favore e il consenso di altri, tanto da indurli addirittura a farle proprie. Quindi nessun problema, pensiamo che più siamo a condividere una idea giusta maggiori sono le possibilità che questa riesca ad affermarsi. Chiediamo solo una cosa e cioè che chi copia una proposta di altri citi da dove lo ha fatto".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terzo lotto della Tangenziale: via libera dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

  • Cronaca

    Controlli della velocità in numerose frazioni forlivesi: tra un mese operativi 18 'Velo ok'

  • Cronaca

    Più sorveglianza sulla città: in arrivo telecamere al casello dell'A14 e sulla tangenziale

  • Cronaca

    Spaccio nella zona della stazione, il pusher è un minorenne

I più letti della settimana

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • "Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

Torna su
ForlìToday è in caricamento