L'Unione deve al Comune di Forlì 5 milioni di euro, il sindaco: "Il bilancio non ne soffre"

Lo ha precisato il sindaco Davide Drei rispondendo martedì pomeriggio in Consiglio comunale a un question time del Movimento 5 Stelle

L'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese deve al Comune di Forlì circa cinque milioni di euro. "Ma non c'è nessun problema di cassa" e dal primo gennaio sono scattate le nuove modalità per cui non si anticipano più le retribuzioni dei dipendenti. Lo ha precisato il sindaco Davide Drei rispondendo martedì pomeriggio in Consiglio comunale a un question time del Movimento 5 Stelle.

Per il personale le spese ammontano, ha spiegato Drei, a circa 5,1 milioni di euro, di cui 2,3 vanno rimborsati al Comune. A questi si aggiungono 6,5 milioni dalle multe. In direzione opposta, il Comune di Forlì per i diversi servizi dell'Unione trasferisce 3,4 milioni di euro. Da qui i circa cinque che mancano all'appello e su cui "sollecitiamo l'Unione a mettersi in regola. Ma tutto è alla luce del sole".

Per il pentastellato Daniele Vergini è "un prestito nascosto. Gli altri Comuni non trasferiscono fondi da anni. Meldola, per esempio, non ha trasferito un milione di euro". Altro che "rivoluzione", come da slogan del sindaco, ha concluso, si tratta di "un fallimento clamoroso". (fonte Dire)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terzo lotto della Tangenziale: via libera dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

  • Cronaca

    Controlli della velocità in numerose frazioni forlivesi: tra un mese operativi 18 'Velo ok'

  • Cronaca

    Più sorveglianza sulla città: in arrivo telecamere al casello dell'A14 e sulla tangenziale

  • Cronaca

    Spaccio nella zona della stazione, il pusher è un minorenne

I più letti della settimana

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • "Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

Torna su
ForlìToday è in caricamento