La sezione mazziniana Giordano Bruno di Forlì ricorda Aurelio Saffi e la Repubblica Romana

Domenica si terrà il consueto pranzo sociale al Circolo Endas sezione Aurelio Saffi di via Isonzo alla presenza di un'ottantina di persone

Per il 200esimo anniversario della nascita del concittadino forlivese Aurelio Saffi e in occasione del 170 anniversario della Repubblica Romana i mazziniani forlivesi organizzano per sabato alle 15,30 a Casa Saffi, in via Albicini 25, il convegno "9 febbraio 1849: il tempo della Repubblica nella riscossa dei popoli europei". Saranno presenti il presidente nazionale Mario di Napoli e il vicepresidente nazionale Michele Finelli. Introduce Rosella Calista; modera Pietro Caruso. L'evento si concluderà ai Musei San Domenico con la visita guidata alla mostra  "Ottocento. L'arte dell'Italia fra Hayez e Segantini". Domenica si terrà il consueto pranzo sociale al Circolo Endas sezione Aurelio Saffi di via Isonzo alla presenza di un'ottantina di persone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spariscono per alcune ore, Pasqua di paura per i familiari: trovate dalla Polizia

  • Cronaca

    Si presenta ubriaco al locale: il barista gli nega un superalcolico e lui semina il caos

  • Cronaca

    Enrico, 25 anni: da Forlì all'Olanda per lavorare sull'intelligenza artificiale: "Sono europeo"

  • Cronaca

    A San Mercuriale una veglia di preghiera per i martiri dello Sri Lanka

I più letti della settimana

  • Sciagura nel tunnel dell'aeroporto in Tangenziale: muore un motociclista

  • E' di Forlì l'uomo più elegante al mondo. Consigli per l'estate? "Semplicità: jeans e maglietta"

  • Non rispetta la fila per un malinteso: pestato all'uscita del ristorante da due energumeni

  • Esce di casa, urta un palo e nel fare retromarcia travolge il marito

  • Completamente nudo ed eccitato si mostra ad una passante: esibizionista fermato dalla Polizia

  • Schianto in moto in direzione del Muraglione: centauro in gravi condizioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento