Minutillo (Fdi) firma per non processare Salvini e attacca il M5S: "Nessun sostegno, la Lega li molli"

"Come avvenuto a Forlì speriamo che anche a livello nazionale la Lega molli presto i pentastellati", afferma Minutillo

Firme per Matteo Salvini, per difenderlo dal processo per aver abbandonato in mare la Diciotti. E firme contro Stefano Bonaccini, per fargli fare "un passo indietro" sul ricorso alla Consulta sul decreto sicurezza. Anche il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Davide Minutillo, ha posto il suo autografo a sostegno del vicepremier Salvini. "Come Fratelli d’Italia - spiega Minutillo - abbiamo sempre pensato che Matteo Salvini abbia fatto solamente il proprio dovere sul caso della nave Diciotti e crediamo che sia assolutamente inopportuno votare per processarlo. Secondo noi sarebbe un grave abuso nei confronti di un ministro della Repubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Minutillo "su questa vicenda non esistono interessi di partito ma sono in gioco gli interessi nazionali. Fratelli d’Italia infatti tramite Giorgia Meloni ha già dichiarato che voterà contro. Notiamo invece come il Movimento 5 stelle, nella figura dei suoi leader locali Daniele Vergini e Simone Benini, non abbia manifestato alcun sostegno al leader leghista sintomo che la loro ricetta sull’immigrazione è in linea con e quella attuata dal Partito Democratico, un silenzio che manifesta le lacune del 5 stelle sulle questioni importanti. Come avvenuto a Forlì speriamo che anche a livello nazionale la Lega molli presto i pentastellati e si unisca in coalizione assieme a Fratelli d’Italia per un governo veramente sovranista e identitario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento