Morrone (Lega Nord): "Studio di Confartigianato boccia la Provincia e Bulbi"

L'attacco del segretario provinciale del Carroccio: "Il fallimento del Presidente Bulbi e della sua Giunta è comprovato anche dall'analisi statistica del centro studi Sintesi per Confartigianato"

“Il fallimento del Presidente Bulbi e della sua Giunta è comprovato anche dall’analisi statistica del centro studi Sintesi, commissionato da Confartigianato e realizzato su dati Prometia” - è durissimo il Segretario Provinciale della Lega Nord Forlì-Cesena, Jacopo Morrone, all’indomani delle rivelazioni sui flussi economici del territorio provinciale.

“Le cifre in ribasso inerenti la nostra Provincia, soprattutto per quanto concerne alcuni settori quali l’agricoltura (-14.8%) e le costruzioni (-9%), sono il dato inconfutabile che, seppur all’interno di un contesto nazionale in lenta ripresa economica, in particolare nelle regioni del Nord come Veneto, Lombardia Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, la nostra provincia è il fanalino di coda di tutta la regione.”

“Forlì-Cesena è una delle poche Provincie ancora in fase recessiva, i ritmi di crescita sono modesti e le flessioni produttive in alcuni settori dell’economia locale evidenziano le grosse difficoltà riscontrabili in tutta l’imprenditoria provinciale” - continua Morrone -. La pagella di metà mandato della giunta Bulbi è insufficiente sotto ogni aspetto. Stento a credere che gli amministratori di sinistra, sino ad oggi sordi alle esigenze del territorio, riescano a tamponare questo trend negativo.”
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

Torna su
ForlìToday è in caricamento