Oltre 3 milioni per il settore musicale, Ravaioli: "Centrale l’impegno verso le scuole e le imprese del settore"

Il consigliere regionale dem Valentina Ravaioli commenta l’approvazione del progetto di legge “Norme in materia di sviluppo del settore musicale”

Prosegue l’investimento dell’Emilia-Romagna sul versante delle politiche culturali, come asse strategico di sviluppo. Il consigliere regionale dem Valentina Ravaioli commenta l’approvazione del progetto di legge “Norme in materia di sviluppo del settore musicale”, che prevede 1 milione per il 2018, 1,2 milioni per il 2019, ed 1 milione di euro anche per il 2020. I punti chiave della legge prevedono l’alfabetizzazione musicale e la diffusione della cultura da un lato e dall’altro la promozione dell’imprenditorialità musicale.

“Ricalcando l’impostazione della legge sul cinema e l’audiovisivo, la norma dedicata al settore musicale si pone l’obiettivo di supportare tutti i segmenti della filiera, da quello educativo, a quello produttivo e distributivo - spiega Ravaioli -. Centrali saranno l’impegno a sostegno delle scuole e degli organismi di formazione musicale, il rafforzamento dell’offerta educativa in collaborazione con le istituzioni scolastiche, nell’ottica di una cultura musicale diffusa e accessibile a tutti, e l’impegno a sostegno del rafforzamento delle competenze professionali, in sinergia con le imprese. Fondamentale infine l’istituzione della music commission, con l’obiettivo di attirare le produzioni sul nostro territorio, nell’ottica della crescita, economica, occupazionale e turistica".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La nuova Ducati è rossissima, carica Dovizioso: "Ho più fiducia. Possiamo essere eccellenti fin da subito"

  • Cronaca

    "Non vogliamo farvi nulla, vogliamo i soldi". Ma il colpo fallisce, tre in fuga

  • Cronaca

    Nell'auto il "kit del ladro" e droga occultata nell'abitacolo: terzetto non sfugge alla Polizia

  • Cronaca

    Castrocaro introdurrà la tassa di soggiorno: "Bisogna reinventarsi per non morire"

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto: la Romagna si sveglia nella notte, paura sui social

  • MotoGp, allenamento col cross per Dovi e Petrucci. E Valentino commenta su Instagram

  • 10 anni fa la morte della piccola Alice, il padre: "E' cambiata la situazione? Sì, in peggio"

  • "Ufficio Sinistri": in centro a Forlì una birreria in onore del ragionier Fantozzi

  • Dopo 34 anni di attività lo storico supermercato ha abbassato le saracinesche

  • Cicloturista si schianta contro un'auto in sosta: è in gravi condizioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento