Più illuminazione nel quartiere Spazzoli, accolte le richieste della petizione

Sono state aumentate le ore di accensione dell'illuminazione notturna nel quartiere Spazzoli, su accoglimento di una petizione dei residenti.

Sono state aumentate le ore di accensione dell'illuminazione notturna nel quartiere Spazzoli, su accoglimento di una petizione dei residenti. A renderlo noto è Raffaele Acri di Forza Italia: “Devo dare doveroso atto all’assessore Petetta ed al Sindaco Zattini dell’attuazione di una delle richieste contenute nella petizione raccolta e presentata all’allora Sindaco Drei per chiedere l’aumento delle ore accensione dell’illuminazione pubblica del mio quartiere. La richiesta attuata che coincideva peraltro con uno dei capisaldi della campagna elettorale del Sindaco Zattini, nei giorni scorsi è stata apprezzata dai residenti in un periodo dell’anno particolare, che vede le famiglie allontanarsi temporaneamente dalle abitazioni per raggiungere i luoghi di vacanza”.

Conclude Acri: “Auspichiamo per il futuro l’accoglimento delle altre due istanze sottoscritte dai residenti dei quartieri Piscina e Bussecchio che prevedevano l’installazione dei dossi artificiali per il rallentamento del traffico veicolare e la sostituzione dei cestini dei rifiuti con la tipologia dotata di uno stretto accesso, in modo da consentire solo il deposito di rifiuti di ridotte dimensioni. Questo consentirebbe altresì di configurare pienamente il reato di abbandono dei rifiuti, qualora si continuasse con le incivili abitudini attuali che stanno rovinando l’immagine della città”.  

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento