Più illuminazione nel quartiere Spazzoli, accolte le richieste della petizione

Sono state aumentate le ore di accensione dell'illuminazione notturna nel quartiere Spazzoli, su accoglimento di una petizione dei residenti.

Sono state aumentate le ore di accensione dell'illuminazione notturna nel quartiere Spazzoli, su accoglimento di una petizione dei residenti. A renderlo noto è Raffaele Acri di Forza Italia: “Devo dare doveroso atto all’assessore Petetta ed al Sindaco Zattini dell’attuazione di una delle richieste contenute nella petizione raccolta e presentata all’allora Sindaco Drei per chiedere l’aumento delle ore accensione dell’illuminazione pubblica del mio quartiere. La richiesta attuata che coincideva peraltro con uno dei capisaldi della campagna elettorale del Sindaco Zattini, nei giorni scorsi è stata apprezzata dai residenti in un periodo dell’anno particolare, che vede le famiglie allontanarsi temporaneamente dalle abitazioni per raggiungere i luoghi di vacanza”.

Conclude Acri: “Auspichiamo per il futuro l’accoglimento delle altre due istanze sottoscritte dai residenti dei quartieri Piscina e Bussecchio che prevedevano l’installazione dei dossi artificiali per il rallentamento del traffico veicolare e la sostituzione dei cestini dei rifiuti con la tipologia dotata di uno stretto accesso, in modo da consentire solo il deposito di rifiuti di ridotte dimensioni. Questo consentirebbe altresì di configurare pienamente il reato di abbandono dei rifiuti, qualora si continuasse con le incivili abitudini attuali che stanno rovinando l’immagine della città”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

Torna su
ForlìToday è in caricamento