Primarie Pd, il sindaco di Modigliana: "Voterò Cuperlo"

"Gli darò il mio voto - esordisce il primo cittadino del comune montano - perché penso ad un partito che àncora la sua azione su principi profondi, che considera l'uomo una persona e non un individuo"

Gianni Cuperlo

Si avvicinano le primarie del Pd, in programma domenica. Il sindaco di Modigliana, Claudio Samorì, appoggerà come candidato alla segreteria Gianni Cuperlo. "Gli darò il mio voto - esordisce il primo cittadino del comune montano - perché penso ad un partito che àncora la sua azione su principi profondi, che considera l'uomo una persona e non un individuo, che è vicino agli ultimi e ne difende diritti e dignità, che crede nell'etica del lavoro e pone il lavoro al primo posto dell'impegno dei governi, che combatte i privilegi (quelli dei politici per primi), che fonda la partecipazione al bene collettivo su una giustizia fiscale progressiva, coerente e puntuale".

"Sarò con Cuperlo perché non mi accontento più di slogan, consenso e comunicazione accattivante, mi sono bastati 20 anni di berlusconismo . conclude Samorì -. Sarò con Cuperlo per ridare una speranza di futuro ai giovani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Cinquantenne malata di un grave tumore salvata dai primari di Forlì e Rimini

  • Tenta il suicidio lanciandosi contro le auto in transito: salvato dalla Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento