Primo giorno a Montecitorio per Veronica Zanetti: "Una forte emozione"

L'ex vicesindaco è subentrata al ferrarese Alessandro Bratti

Debutto a Montecitorio per la neo parlamentare forlivese Veronica Zanetti. L'ex vicesindaco è subentrata al ferrarese Alessandro Bratti. "E come tutti i primi giorni forte è stata l'emozione - confessa sulla propria pagina Facebook la deputata democratica -. Questa esperienza, benché inaspettata e a fine legislatura, non sarà di forma ma vedrà mettere da parte mia impegno e dedizione e auspico possa portare un contributo positivo a Forlì e al territorio".

Nel 2013 l'esponente dei democratici, dopo essersi piazzata al terzo posto alle primarie del Pd (vinte da Marco Di Maio, davanti a Guglielmo Russo e altri 5 candidati tra cui la Zanetti) fu candidata nelle liste dei Dem alla Camera al 33 posto in Emilia-Romagna. La precedente legge elettorale, infatti, prevedeva un unico collegio regionale e una serie di 45 candidati per tutto il territorio emiliano-romagnolo per ciascuna lista. Veronica Zanetti è risultata quinta dei non eletti; nel corso di questa legislatura, però, già quattro deputati eletti in regione hanno lasciato l'incarico e ora con l'addio di Bratti al Parlamento la lista dei "sostituti" è arrivata all'altezza della forlivese. 

Zanetti ringrazia "tutte le 1800 persone che ai tempi delle "parlamentarie" mi sostennero grazie ad un grande lavoro di squadra appassionato". Quindi un pensiero "a tutti coloro che in questi giorni mi hanno manifestato stima e incoraggiamenti, e soprattutto fatto sentire di nuovo quell'energia e quell'entusiasmo che costituiscono senz'altro una parte nobile della Politica". Zanetti ha anche ringraziato il collega Marco Di Maio "per la disponibilità di questi giorni". "Sarà un piacere condividere la fase finale di questa esperienza - ha commentato Di Maio -. Avanti insieme".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

Torna su
ForlìToday è in caricamento