Ravaioli a Salotto Blu: "Quella dell’azzardo e dei giochi è autentica piaga sociale"

Il consigliere forlivese si è anche espresso su altri temi, come quello del necessario riordino istituzionale e del ruolo da attribuire alle province in un disegno strategico di area vasta.

Valentina Ravaioli, consigliere regionale della Emilia Romagna di area Pd, ha denunciato, parlando con Mario Russomanno nel corso della trasmissione Salotto Blu che andrà in onda venerdì alle 23,15, il grave fenomeno delle ludopatie. “I dati di cui disponiamo sono davvero inquietanti anche per ciò che riguarda il nostro specifico territorio - ha dichiarato -. Rischiamo che una intera generazione, già messa a dura prova dalle difficoltà economiche e di accesso al lavoro, si perda. Ecco perché in Regione abbiamo varato disposizioni articolate per combattere il fenomeno. Una di queste prevede il divieto di allocare sale e giochi d’azzardo entro il raggio di cinquecento metri dai luoghi abituali di frequentazione giovanile come i centri sportivi e culturali, le parrocchie e altro. Ciò perché ci siamo accorti del fatto che la mappa attuale vede, per ragioni affaristiche, le sale strategicamente vicine ai “luoghi sensibili” della vita giovanile". Il consigliere forlivese si è anche espresso su altri temi, come quello del necessario riordino istituzionale e del ruolo da attribuire alle province in un disegno strategico di area vasta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      MotoGp, show ad Assen: Rossi torna alla vittoria. Dovi nuovo leader

    • Cronaca

      Negozio di ottica senza pace, nuovo raid dei ladri: razzia da 20mila euro

    • Cronaca

      Sorpassi e impennate, fugge dalla Polizia a tutta velocità sulla Cervese: preso un 43enne

    • Meteo

      "Temperature estreme e temporali": allerta meteo della Protezione Civile

    I più letti della settimana

    • Il sindaco di Predappio Frassineti a Salotto Blu: "Intendo candidarmi al senato"

    • Polizia Postale, Molea: "Ufficio centrale a Bologna, ma personale resta in città"

    • Castrocaro, Vallicelli (Casa Civica): "L'amministrazione coinvolga i cittadini"

    • Treni, Pompignoli interroga la giunta: "Sovraffollamento e ritardi. Servono più corse"

    • Migranti, Pompignoli (Lega): "Discordanti i numeri sul centro di via Ca’ Mattioli"

    • Lavoro, economia e ambiente: si riunisce il tavolo di lavoro di Articolo 1

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento